Pratovecchio Stia, Università dell’età libera chiude l’anno accademico

Giovedì 27 aprile alle ore 16 al teatro degli Antei di Pratovecchio, si concluderà l’anno accademico 2016/17 dell’Università dell’Età Libera sezione di Pratovecchio Stia. Questa volta la chiusura sarà data in mano ai giovani. Saranno infatti gli allievi del Liceo Scientifico “Galileo Galilei” di Poppi che proporranno per l’occasione uno spettacolo inedito da loro creato attraverso un laboratorio svolto sotto la guida di Alessandra Aricò. Il tema affrontato riguarda l’attualità, parla infatti degli stereotipi di Genere e dell’equa distribuzione del lavoro di cura all’interno delle famiglie. Il laboratorio è proposto e sostenuto dalla Regione Toscana (delibera del 16/11/2016) nell’ambito delle azioni di sensibilizzazione/formazione nelle scuole toscane per la lotta agli stereotipi di genere.
“L’occasione sarà unica”, dice Sonia Amadori, assessore del Comune di Pratovecchio Stia, che segue il progetto Uniel fin dal suo primo anno. “I nipoti che parlano ai nonni: un confronto tra generazioni che sicuramente non ci lascerà indifferenti, un momento di dialogo che ci renderà tutti più consapevoli e capaci di misurarsi su concetti che nella storia sociale di ogni popolo subiscono cambiamenti ai quali dobbiamo sempre sentirci partecipi in ogni stagione della vita”.
Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa