Primo soccorso pediatrico, incontro formativo all’asilo nido “Alberto Fani”

Iniziativa di Misericordia di Stia e Coop. Koinè con il sostegno del Comune

A Pratovecchio Stia si svolgerà il primo corso di formazione dal titolo “Primo soccorso pediatrico e disostruzione delle vie aeree”, organizzato dalla Venerabile Confraternita di Misericordia di Stia Onlus in collaborazione con la Cooperativa Sociale Koinè, che gestisce il servizio dalla sua apertura. L’iniziativa si svolgerà all’interno dei locali dell’Asilo Nido “Alberto Fani”, presso la Cittadella Scolastica di Pratovecchio-Stia, e sarà tenuto dalla dottoressa Rita Segantini, Medico Specializzato in Medicina d’Urgenza e di Emergenza. Il corso è aperto a tutta la popolazione. Nell’incontro formativo si alterneranno teoria e prove pratiche. La data è stata fissata per il prossimo giovedì 9 marzo a partire dalle ore 20:30. Sono disponibili 25 posti. Se si avrà un numero maggiore di iscrizioni, verrà effettuato un ulteriore incontro fissato per il giorno giovedì 16 marzo sempre alle 20.30 presso l’Asilo Nido “Alberto Fani”. La partecipazione è gratuita. Per le iscrizioni rivolgersi a Asilo Nido “Alberto Fani”, tel. 348/5826527. L’assessore alle politiche sociali del Comune di Pratovecchio Stia Sonia Amadori sottolinea “L’importanza di cercare di aggiungere sempre qualcosa, collaborando fra vari soggetti che hanno un unico obiettivo, ai servizi rivolti alle famiglie ed alle fasce più deboli della popolazione; in momenti in cui sempre più spesso si parla di tagli è fondamentale trovare nella società civile le energie e l’impegno da trasformare in arricchimento per la collettività”.

Poppi, 24 febbraio 2017.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa

Ultimi Articoli

Bergamo, cresce il Campus Tecnologico di Aruba: il più grande d’Italia

Cresce il Campus Tecnologico di Aruba a Ponte San Pietro: inaugurati 2 nuovi Data Center a prova di futuro e l’Auditorium Aruba Grazie ad...

Il diritto di vivere libere dalla violenza: un evento al Castello di Poppi

“Il diritto di vivere libere dalla violenza”: il 2 dicembre al Castello di Poppi un’iniziativa in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne.  E’ in...

Bibbiena piange Carla Casucci, colonna portante dell’associazionismo

BIBBIENA - Ci lascia Carla Casucci, dopo aver lottato con tutte le forze contro la brutta malattia che l’aveva colpita la primavera scorsa. I...