Progettare la cultura: secondo incontro di “Casentino reGeneration”

Sabato 18 novembre dalle ore 10 alle 18, presso l’Unione dei Comuni Montani del Casentino, secondo incontro dell’iniziativa “Casentino reGeneration – progettare la cultura”. In occasione della conclusione del progetto Ca.Pa.C.I. (Cantieri Partecipati della Cultura Immateriale) dedicato alla comunicazione del patrimonio immateriale, viene proposto al territorio un momento di riflessione e confronto intorno alle tematiche della progettazione e promozione della cultura in Casentino, a partire dalle esperienze – ormai consolidate – dell’Ecomuseo e della Mediateca del Casentino. La giornata è rivolta a soggetti attivi a diverso titolo in questo settore: dalla scuola all’associazionismo, dai giovani agli amministratori locali. “Essa vuol rappresentare – dice Eleonora Ducci, titolare della delega alla Cultura presso l’Unione dei Comuni – Un’occasione di verifica del lavoro svolto, ma anche la possibile attivazione di percorsi e di nuove occasioni di sinergie e collaborazioni”. La mattinata sarà organizzata in tavoli di lavoro, con la presenza di esperti, allo scopo di facilitare lo scambio e la condivisione di idee fra i partecipanti. Nel pomeriggio è previsto il momento di restituzione dei lavori e il dibattito finale. Una parte infine, sarà dedicata alla presentazione dei progetti a cura dei partecipanti al seminario rivolto agli under 35 del territorio tenutosi fra settembre e ottobre con il coordinamento di CodesignToscana. Al fine di facilitare i tavoli di lavoro è previsto un numero chiuso dei partecipanti. Iscrizione obbligatoria a ecomuseo@casentino.toscana.it o 0575-507272.

Poppi, 16 novembre 2017

Ultimi Articoli

Statale 71: lavori, semafori e disagi per i pendolari

Lavori alla Gravenna: “La Regione a inizio anno aveva assicurato che non ci sarebbe stato nessun altro semaforo prima della conclusione dei lavori sul...

Al teatro Dovizi va in scena “STAGIONI”, saggio della Scuola di Teatro NATA

Sul palco del Teatro Dovizi di Bibbiena va in scena il saggio/spettacolo del gruppo della Scuola di Teatro Nata diretto da Alessandra Aricò, regista...

Una mobilitazione solidale per donare un nuovo mezzo alla Misericordia di Bibbiena

Il progetto, dal titolo “Muoversi & Non Solo”, è promosso dalla Eventi Sociali per sviluppare servizi sociosanitari. Il coinvolgimento delle aziende e degli imprenditori...