Quarant’anni in musica con il coro femminile Luciano Ghelli

?????????????

Il coro femminile “Luciano Ghelli” di Pratovecchio compie 40 anni, e li festeggia domenica 18 dicembre con il tradizionale concerto natalizio in programma nella Propositura del SS. Nome di Gesù alle17 (ingresso libero).
Fondata dal prof. Luciano Ghelli nel 1976, questa formazione corale esclusivamente femminile nacque soprattutto per animare le celebrazioni religiose nella chiesa parrocchiale, ma ben presto – grazie anche all’attivismo del fondatore – integrò il repertorio con generi musicali diversi. Dopo pochi anni il prof. Ghelli morì ancora molto giovane, ma la sua eredità è sempre stata portata avanti da questo coro, che oggi è presieduto da Sonia Amadori e diretto dal maestro Fabrizio De Vincenzi, e spesso viene accompagnato da musicisti di rilievo. Sarà così anche domenica pomeriggio. Gli strumentisti sono Marco Del Cittadino all’oboe, Emanuele Bellomo alla tromba, Francesco Innocenti e Giovanni De Vincenzi alle percussioni. In scaletta, oltre a brani della tradizione natalizia, alcune composizioni dello stesso Luciano Ghelli che dettero il via all’avventura del coro, poi colonne sonore come la splendida “Vita Nostra” da “Mission” di Morricone, la ballata di Sacco e Vanzetti, escursioni nella musica ispanica del compianto Ariel Ramirez e così via. Il concerto porta il titolo “40 anni e “sentirli” tutti”, ed è patrocinato dal Comune di Pratovecchio Stia.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa