Rassina vs Faellese 1-1

Mr Rubechini al suo debutto schiera in campo per il Rassina: Simon, Buricchi, Marsupini, Bianchi, Monniello, Bruni, Fani, Borghesi, Patrascu, Cesaroni, Petri.

Il primo tempo inizia con le due squadre che si affrontano a viso aperto, con la palla giocata prevalentemente a centrocampo e senza occasioni degne di rilievo da parte di entrambe le compagini. Il Rassina inizia a pressare negli ultimi quindici minuti con alcune occasioni da gol tra le quali quella con Petri vicinissimo a marcare il tabellino al 35′, ma la palla va fuori di poco. Passano solo tre minuti e Patrascu lancia in porta Cesaroni che di testa insacca. Al 41′ mischia in area con Petri che da due passi mette fuori. Inizia il secondo tempo con Fani che fa partire un tiro che impegna Vitone il quale non si fa trovare impreparato.
Al 55′ l’occasione rocambolesca del gol del pari della Faellese siglato da Tani che trova Simon fuori dai pali e calcia a porta vuota da oltre 40 metri. Da questo momento in poi si sono verificati vari rovesciamenti di fronte, ma nessuna occasione da gol, anche se nel finale la squadra casentinese ha pressato più degli ospiti nonostante l’espulsione di Bianchi al 68′ per doppia ammonizione.