Rettifica e scuse per il comunicato stampa del Comune di Bibbiena pubblicato nella giornata di ieri

Nella giornata di ieri, commettendo una leggerezza, dovuta ad un malinteso, abbiamo pubblicato il comunicato stampa del Comune di Bibbiena dal titolo “IL SINDACO BERNARDINI RICEVUTO A ROMA DAL VICE MINISTRO ALL’ECONOMIA COME SINDACO DI UNO DEGLI ENTI LOCALI PIU’ VIRTUOSI D’ITALIA”. Tale comunicato stampa viola l’articolo 9, comma 1, della legge 22 febbraio 2000, n. 28 (“Disposizioni per la parità d’accesso ai mezzi d’informazione durante le campagne elettorali e referendarie e per la comunicazione politica”), il quale recita che a far data dalla convocazione dei comizi e fino alla chiusura delle operazioni di voto “è fatto divieto a tutte le amministrazioni pubbliche di svolgere attività di comunicazione ad eccezione di quelle effettuate in forma impersonale ed indispensabili per l’efficace assolvimento delle proprie funzioni”. Accorti dell’errore abbiamo prontamente rimosso il comunicato in questione e ci scusiamo con i lettori e con i candidati delle varie liste in lizza per l’elezione a sindaco del Comune di Bibbiena.