Risultato storico per il Volley Casentino: ragazze e ragazzi raggiungono la Serie D insieme

La maglietta con la scrittaD-evastante” racconta fin troppo bene l’entusiasmo delle ragazze e dei ragazzi del Volley Casentino che, insieme, per la prima volta nella storia sportiva della società, hanno raggiunto la serie D.

Milo Ragazzini allenatore delle ragazze e Simone Conti dei ragazzi, raggiungono così a braccetto un risultato incredibile, devastante appunto, perché dalla prossima stagione entrambi dovranno misurarsi con squadre importanti a livello regionale.

Il risultato non rappresenta solo una vittoria sotto rete e sul campo, ma anche nella vita di questa società che, nel terribile periodo della pandemia, ha conosciuto un momento durissimo con soli 34 atleti che continuavano gli allenamenti in modo quasi regolare. Oggi la Volley casentino, che fa parte della Casentino Sport Club, conta circa 120 tra ragazze e ragazzi.

Luca Puri, il Presidente si esprime così in merito alla doppia vittoria: “Una soddisfazione incredibile e ribadisco D-evastante, per godere insieme a tutti i nostri atleti di un momento magico e di una nostra personale rinascita dopo gli anni della pandemia. Ci siamo impegnati profondamente, abbiamo tenuto duro e oggi festeggiamo così questa doppia incredibile vittoria”.

L’Assessore allo sport Francesca Nassini commenta: “Sono emozionata e grata a tutta la società, agli allenatori e agli atleti. Un momento importante per tutta la comunità e lo sport di Bibbiena. Sapere poi che tutti gli atleti delle due squadre salite in serie D, dai più giovani ai meno giovani, sono cresciuti nel settore giovanile della società ci dice tante cose, innanzitutto ci racconta l’impegno, l’amore che alcune persone mettono in ciò che fanno. Per il prossimo anno verranno realizzate delle migliorie nella palestra che dovrà ospitare questo importante campionato”.

Il Volley Casentino in realtà non ha fatto una doppietta ma addirittura una tripletta se consideriamo che anche la squadra UISP allenata da Silvia Fornaini ha vinto il campionato in questo anno “D-evastante” per entusiasmo, resilienza e voglia di vincere.

 

Ultimi Articoli

Statale 71: lavori, semafori e disagi per i pendolari

Lavori alla Gravenna: “La Regione a inizio anno aveva assicurato che non ci sarebbe stato nessun altro semaforo prima della conclusione dei lavori sul...

Al teatro Dovizi va in scena “STAGIONI”, saggio della Scuola di Teatro NATA

Sul palco del Teatro Dovizi di Bibbiena va in scena il saggio/spettacolo del gruppo della Scuola di Teatro Nata diretto da Alessandra Aricò, regista...

Una mobilitazione solidale per donare un nuovo mezzo alla Misericordia di Bibbiena

Il progetto, dal titolo “Muoversi & Non Solo”, è promosso dalla Eventi Sociali per sviluppare servizi sociosanitari. Il coinvolgimento delle aziende e degli imprenditori...