Sanità, Veneri-Dini (Fdi): “Sosteniamo la richiesta dei sindaci di Casentino e Valtiberina per tornare a distretti sanitari autonomi”

Intervento del Consigliere regionale Gabriele Veneri e di Federico Dini del Dipartimento regionale Enti Locali di Fratelli d’Italia
Firenze 16/01/2021 – “E’ ormai evidente a tutti il fallimento delle aree vaste della Toscana, un fallimento che i cittadini stanno pagando in termini di disservizi. Come Fratelli d’Italia sosteniamo la richiesta dei sindaci di Casentino e Valtiberina alla Regione Toscana per tornare a distretti sanitari autonomi -dichiarano il Consigliere regionale Gabriele Veneri e Federico Dini del Dipartimento regionale Enti Locali Fdi- Essere distretto sanitario di Casentino, Valtiberina, Valdarno, Valdichiana significa essere a contatto con il territorio, ascoltare i bisogni delle persone e rispondere con politiche appropriate”.
“La Regione Toscana deve dare risposte chiare e rapide agli enti locali ma soprattutto ai cittadini perché le macro aree allontanano la politica dalla gente -aggiungono Veneri e Dini– Come Fratelli d’Italia faremo tutto il possibile, sia a livello regionale che locale, per tornare ai distretti sanitari autonomi e cancellare questi “carrozzoni” delle aree vaste che non rispondono ai bisogni dei toscani. Basta scelte sbagliate e miopi, i cittadini reclamano istituzioni più vicine al loro quotidiano”.
“La politica ha distrutto, negli anni, tutto quello che funzionava, con la scusa vergognosa del risparmio. Per la salute vengo spesi milioni e milioni di euro ma devono essere spesi bene. Si chieda ai cittadini cosa ne pensano dei servizi reali che oggi le nostre strutture offrono! Anziché andare avanti siamo tornati indietro e questo è il segno tangibile di una mala gestione e amministrazione. Torniamo subito ad un controllo a dimensioni più umane” incalzano gli esponenti del partito di Giorgia Meloni.
Comunicato stampa

Ultimi Articoli

Poppi, una mozione della minoranza per l’acquisto di un appartamento nel centro storico

Una mozione è stata presentata dal gruppo di minoranza al consiglio comunale di Poppi in merito all’assegnazione tramite asta di una porzione di edificio...

Poppi, Federico Lorenzoni scende in campo con la lista civica “Costruire il Futuro”

"Costruire il Futuro" è il nome della lista civica che sosterrà la candidatura di Federico Lorenzoni a sindaco di Poppi Poppi (AR) - “È tempo...

​​Fattori psicologici da considerare quando si gioca al Nomini casino

I moderni casinò online permettono agli utenti di mettere alla prova la loro fortuna e la loro abilità, indipendentemente dal luogo e dal budget...