Santa Mama, in arrivo 240.000 euro per la variante

Comunicato stampa di Pamela Pucci, mercoledì 6 settembre 2017 (Regione Toscana):

FIRENZE – Nuovi contributi in arrivo dalla Regione per la realizzazione del secondo lotto della variante alla SR71 di Santa Mama ad Arezzo. Con una delibera approvata oggi dalla Giunta regionale sono stati assegnati ulteriori 240.000 euro per questo intervento, dal valore complessivo dell’opera è di 5.190.000 euro, necessario per adeguare un altro tratto della SR 71 e aumentarne la sicurezza.
Le risorse destinate oggi dalla Regione serviranno per eliminare un altro passaggio a livello presente lungo il tracciato e consentiranno di adeguare la strada nel tratto dal primo lotto della variante di Santa Mama alla variante di Calbenzano, oggeto di un precedente intervento (intervento dal valore di circa 90.000 euro, chiesto da LFI).
“Lavoriamo costantemente per migliorare e potenziare la rete infrastrutturale toscana è costante – ha detto l’assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli – nonostante le ristrettezze dei bilanci pubblici. Questi investimenti contribuiranno in maniera sostanziale alla realizzazione di opere strategiche per rendere più fluida la viabilità locale e migliorare i collegamenti nella vallata del Casentino”.

Ultimi Articoli

Fabio Guerra poeta classico sulle tracce di Dante a Naturalmente Pianoforte

Ufficio stampa Tasto 89 Quest’oggi abbiamo avuto il piacere di intervistare Fabio Guerra un ragazzo di 19 anni il cui amore per la poesia inizia...

Grandi celebrazioni per i cento anni del Consorzio Vino Chianti Classico

Pochi vini incarnano un luogo specifico nel modo in cui il Chianti incarna la Toscana. Quando si apre una bottiglia di vino Chianti DOCG,...

Serravalle: dai lavori al campetto al torneo più alto della provincia

L’attenzione data alle frazioni dall’amministrazione ha dei risvolti importanti in termini di miglioramento della vita delle persone e di rafforzamento dei legami sociali e...