Scuola, società e famiglia: ripresi gli incontri per genitori e docenti

Dopo la pausa per le festività natalizie, riprendono gli incontri del ciclo “Genitori e figli: agitare bene prima dell’uso”, promossi e finanziati dalla Regione Toscana in collaborazione con l’Unione dei Comuni Montani del Casentino, l’Associazione Genitori Adottivi e Oxfam Italia. L’iniziativa è rivolta principalmente ai genitori per sviluppare conoscenze sulle relazioni genitori – figli e sulle emozioni in genere. Il primo incontro del 2017 è in programma venerdì 13 gennaio alle ore 16 a Rassina, all’istituto comprensivo “Guido Monaco” in Largo Champcevinel. Si parlerà di “Immigrazione, riflessioni dal globale al locale” con Lorenzo Luatti, ricercatore dei processi migratori e delle relazioni interculturali presso Oxfam Italia. Nel frattempo sono ricominciati anche gli incontri rivolti al personale docente, facenti parte del ciclo “Scuola e famiglia: costruiamo alleanze”. Mercoledì 18 gennaio alle ore 16, sempre a Rassina presso l’istituto scolastico, la docente e formatrice di Oxfam Italia Francesca Terenzi parlerà dei “materiali per la facilitazione”. Per informazioni e iscrizioni si può contattare Oxfam Italia al n. 0575-1824535, email ilenia.rubrigi@oxfam.it. Gli incontri dei due cicli si alternano con cadenza praticamente settimanale e termineranno nel prossimo mese di marzo.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa