Scuole Bibbiena, gli interventi dell’amministrazione prima del rientro

“Si rientra a scuola in sicurezza, con scuole accoglienti, in alcuni casi anche più green. L’amministrazione anche quest’anno ha impegnato forze e risorse per un rientro sereno innanzitutto per gli studenti ma anche per le loro famiglie”. Con queste parole l’Assessore alla Pubblica Istruzione Francesca Nassini parla dei lavori effettuati dall’amministrazione di Bibbiena prima del rientro nelle diverse scuole.

Innanzitutto il rientro in aula avviene, dopo due anni e mezzo, con le regole precedenti la pandemia e questo comporta la riattivazione dei refettori nelle scuole Primarie di Soci e Bibbiena. Gli operai comunali sono intervenuti su indicazione degli amministratori per consentire la riattivazione di questi due importanti servizi scolastici.

A Soci presso l’asilo nido sono stati sostituiti alcuni giochi esterni che risultavano non più idonei all’utilizzo. Mentre alla materna del paese e in attesa della nuova scuola, è stato risistemato lo spazio esterno.

A Bibbiena sono iniziati i lavori all’ambiente esterno dell’infanzia di Bibbiena Stazione con la stesa del manto verde per la preparazione di una vera e propria aula verde a cielo aperto con tavoli e sedie.

Nassini mette a conoscenza anche di alcune novità: “Abbiamo iniziato anche la sistemazione del giardino della scuola di Bibbiena Stazione, prospicente la centro sociale, grazie alla collaborazione tra scuola, e comune per la realizzazione dei nuovi giardini e di ambienti di condivisione. Stiamo inoltre studiando il progetto di un’area gioco alla Primaria di Bibbiena”.

In tutte le scuole è stata inoltre effettuata una manutenzione e risistemazione delle attrezzature e degli ambienti interni.

 Alle Scuole Medie di Bibbiena, oggetto di un grande lavoro di efficientamento energetico, sono stati sostituiti tutti gli impianti e tutti i radiatori. Lato valle è stato già stato rinnovato tutto il cappotto, la copertura e gli infissi. Dal 15 di ottobre, data di accensione dei riscaldamenti, la scuola avrà un impianto completamente rinnovato che consente di avere maggiore risparmio energetico, maggior risparmio economico e un impatto ambientale notevolmente mitigato.

Il Sindaco Filippo Vagnoli e l’Assessore Francesca Nassini concludono con un saluto a bambini, famiglie, insegnanti e corpo non docente: “L’inizio della scuola è un momento molto importante per una comunità. E’ l’inizio di un nuovo anno di socialità, amicizia, integrazione, vita. La scuola è il centro vivo e attivo del nostro territorio. Auguriamo a tutti- bambini, ragazzi, insegnanti e corpo non docente- un bellissimo anno insieme”.

Ultimi Articoli

Poppi: i risultati delle elezioni partito per partito

Qesti i risultati delle elezioni nel Comune di Poppi partito per partito. Fonte: sito web del Comune di Poppi. Camera: 30,99%; Senato: 30,57% Camera:...

Elezioni Casentino, vince il Centrodestra in 9 comuni su 12

Si sono da poco conclusi gli scrutini e secondo i dati forniti dal Ministero dell'Interno, questi sono i risultati delle elezioni in Casentino alla...

Elezioni in Casentino: affluenza alle urne comune per comune (ore 19:00)

Questa l'affluenza alle urne in Casentino. I dati sono forniti dal Ministero dell'Interno e confrontati con le precedenti elezioni politiche. Il dato è aggiornato...