Sentieri fisici e spirituali: i misteriosi percorsi del Casentino. Sabato, con Francesco Pasetto

Il rifugio di Asqua

Sabato 16 settembre alle 15:30 presso il rifugio Asqua, immerso nella foresta poco lontano da Camaldoli nel Comune di Poppi, si parlerà del Casentino e dei suoi mille itinerari in un incontro pubblico con Francesco Pasetto. Itinerari fisici e spirituali, fra le montagne e i boschi o nell’universo femminile e più in generale dentro lo spirito umano, percorsi pensati per superare ogni dualismo. Il protagonista dell’incontro ha dedicato agli itinerari di ogni genere più di una pubblicazione, prendendo spunto dalla pratica del camminare per scrivere guide che non sono solo spiegazioni di carte geografiche, ma attraverso i sentieri narrano vicende e storie millenarie. Perché il camminare è la pratica “Più sovversiva e alternativa al modo di pensare oggi dominante”. Al rifugio di Asqua si accede tramite una strada bianca che si imbocca dalla provinciale che da Camaldoli sale verso l’Eremo.

Poppi, 15 settembre 2017