Sicurezza ferroviaria, accordo strategico tra Lfi e Fs

Accordo strategico tra Gruppo Lfi e il Gruppo Fsi sul tema della sicurezza. E’ quello siglato nei giorni scorsi a Firenze nell’ottica di realizzare sinergie nella produzione dei servizi ferroviari, in particolare in relazione ai sistemi di gestione della sicurezza e alle conseguenti necessità di formazione del personale.
Busitalia, che svolge servizi ferroviari regionali in Umbria sulla linea Sansepolcro-Perugia-Terni, e Tft, che svolge servizi passeggeri e merci sull’infrastruttura regionale Stia-Arezzo-Sinalunga, hanno deciso di costituire un gruppo di lavoro finalizzato a individuare forme di collaborazione non solo sui temi della sicurezza e della formazione, ma anche per quanto riguarda gli affidamenti di forniture e servizi e gli investimenti per nuove tecnologie.
“Si tratta di un accordo strategico molto utile per scambiarci informazioni e forme di collaborazione – osserva Maurizio Seri, Presidente del Gruppo Lfi Spa – mirate ad innalzare costantemente gli standard di sicurezza in ambito ferroviario, sia a favore del nostro personale che della nostra utenza”.

Comunicato Stampa LFI-TFT

Ultimi Articoli

Ordigno inesploso a Castelluccio: ripartono i lavori lungo l’Arno

Il ripristino dell’Arno a Castelluccio è rimasto ostaggio del ritrovamento di un ordigno inesploso. Prima di procedere, per la sicurezza delle maestranze e per...

Toscana Ricomincia la Scuola, all’evento anche tre casentinesi

Da due anni la Toscana inaugura l’anno scolastico in piazza Duomo a Firenze con un grande evento dove al centro c’è la musica. Come...

Ivo Droandi e Scuderia Etruria Sport vincono il Trofeo A112 Abarth Yokohama

Il pilota aretino, grazie alla vittoria in entrambe le tappe del Rallye Elba Storico, fa sua l’edizione 2022 del trofeo in coppia con Carlo...