Stella Chiarini: da Soci alle finali di matematica di Milano

Ma chi l’ha detto che le ragazze non sono brave nelle materie scientifiche? A Soci, come in tante altre scuole, non è così


Soci (AR)Stella Chiarini della II B della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Soci ha avuto accesso alle finali a Milano nei Campionati Internazionali dei Giochi Matematici promossi dalla Bocconi.

Stella ha disputato i quarti finale online, per poi passare alle semi finali ad Arezzo a cui partecipavano 200 ragazzi e ragazze e qui si è classificata tra i primi quindici per le finali a Milano. Stella non è stata sola, ma sempre accompagnata dall’affetto della sua classe, dal sostegno della sua insegnate Giovanna Giovani e da tanti altri studenti degli istituti del Casentino. La docente Giovanna Giovani, che ogni anno sostiene i suoi studenti nella partecipazione a questo tipo di manifestazioni, parla di un grande interesse delle ragazze nei confronti della matematica e in generale delle materie scientifiche.

La docente commenta: “La matematica deve essere proposta nel modo giusto e non come qualcosa di inarrivabile o di impossibile, ma come qualcosa di interessante e anche divertente. Partecipare a queste competizioni è una sfida che deve rientrare sempre in un’ottica di esperienza di vita e di opportunità, senza stress o pressioni. Sono felice di accompagnare i miei studenti in questi percorsi che poi diventano motivo di unione e di confronto”.

Stella dice di avere sempre avuto un’anima “matematica” e che da piccola contava sempre qualsiasi cosa. I numeri, insomma, sono stati presenti nella sua vita. I suoi compagni si collegheranno con lei mentre sarà a Milano, questo per ribadire il bel clima creato a scuola su questo progetto di qualità.

 

 

 

 

Ultimi Articoli

Grande successo per la Granfondo Città di Poppi: vince Furiasse

L’edizione 2024 della Granfondo Città di Poppi è stata un clamoroso successo, con un numero di partecipanti davvero inconsueto nel panorama nazionale considerando anche...

Bibbiena, 42enne arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Nella serata del 22 giugno, i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia CC, hanno arrestato un uomo di 42 anni, incensurato e domiciliato a Bibbiena...

Nata Teatro vince il “Premio Otello Sarzi” per lo spettacolo “Don Chisciotte, storie di latta e di lotta”

L’Accademia Nata Teatro ha vinto il prestigioso premio Otello Sarzi 2024 con questa motivazione: “Una messa in scena interessante che allarga il campo d’azione...