Stia a “ferro e fuoco”! Due giorni dedicati alla forgiatura in piazza Mazzini

È in programma dal 18 al 21 maggio in piazza Mazzini a Stia “Incontriamoci a Stia…un week end di fuoco”, estemporanea di forgiatura organizzata dall’Anello Europeo delle Città del Ferro e dall’Associazione per la Biennale d’Arte Fabbrile con il patrocinio del Comune di Pratovecchio Stia e del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.
Durante l’estemporanea oltre 10 fabbri provenienti da tutt’Europa realizzeranno pannelli decorativi, utilizzando i bozzetti disegnati dai bambini delle scuole materna e primaria di Pratovecchio Stia sul tema “Il parco giochi dei tuoi sogni”. I pannelli, che saranno collocati all’interno dei giardini di piazza Mazzini, andranno ad aggiungersi a quelli già stati realizzati in occasione della Biennale 2017 dal tedesco Alfred Bullermann, dal russo Egor Bavykin e dall’ucraino Vasil Gudyma.
La manifestazione vedrà la partecipazione anche dei maestri della Scuola del Ferro Battuto impegnati con i loro allievi nella realizzazione di una panchina in ferro che sarà collocata a Pratovecchio davanti alla sede del Parco Nazionale.
Comunicato stampa
Pratovecchio Stia, 16 maggio 2018

Ultimi Articoli

Il settore propaganda della Bibbiena Nuoto si distingue ai Campionati regionali

Pioggia di medaglie per i "delfini bianchi" della Bibbiena Nuoto Quando si parla di “propaganda”, è naturale e quasi inevitabile associare il termine alla politica,...

Lorenzoni: “Disagi insostenibili con il doppio cantiere nella Sr71”

Appello del presidente Lorenzoni a tutela dei pendolari e della stagione turistica casentinese: “Disagi insostenibili con il doppio cantiere nella Sr71, la Regione deve...

Statale 71: lavori, semafori e disagi per i pendolari

Lavori alla Gravenna: “La Regione a inizio anno aveva assicurato che non ci sarebbe stato nessun altro semaforo prima della conclusione dei lavori sul...