Stia, Caleri: risolto il problema dei prelievi del sangue | Casentino Più

Stia, Caleri: risolto il problema dei prelievi del sangue

RIPRISTINO DELL’AGENDA PRELIEVI A STIA
È con soddisfazione che comunico di aver ricevuto dalla ASL l’indicazione che dal 16 maggio è stata ripristinata la normale agenda prelievi a Stia, che aveva subito una diminuzione di 10 prelievi giornalieri a seguito di carenza di personale. Lunedì saranno disponibili 30 posti. La stessa azione è stata effettuata per l’agenda prelievi di Bibbiena. Ringrazio il Dott. Montaini e il Direttore Dott. Desideri per la pronta attivazione a seguito delle mie segnalazioni e tutto il personale della ASL che si è prodigato per individuare una soluzione. Ringrazio altresì il Presidente della Conferenza Sanitaria di Zona Daniele Bernardini e gli altri sindaci del Casentino per l’azione promossa.
Il Sindaco
Nicolò Caleri

Inaugurata la nuova scuola dell’infanzia di Pratovecchio Stia: bagno di folla al taglio del nastro

E’ stata inaugurata sabato scorso la nuova scuola dell’infanzia di Pratovecchio Stia, un progetto da quasi 2 milioni di euro che ha visto la...

Raggiolo ha ospitato il cammino francescano del gruppo GEO

Ventinove escursionisti in pellegrinaggio sulla Via di Francesco in Toscana sono arrivati nel borgo casentinese. La Brigata di Raggiolo ha accompagnato i camminatori alla...

Poppi, nonna Angiolina compie cento anni: la dedica dei nipoti in una targa

La dedica dei nipoti incisa in una targa: “Un secolo di vita per un secolo d’amore” e l’omaggio floreale dell’Amministrazione del Comune di Poppi Nonna...