Stia, davanti al teatro comunale installate telecamere di videosorveglianza

Il Comune di Pratovecchio Stia ha provveduto in questo periodo alla installazione di un sistema di videosorveglianza presso l’entrata del teatro comunale di Stia. L’iniziativa è stata presa dall’Amministrazione guidata dal Sindaco Nicolò Caleri per presidiare la zona circostante l’ingresso del teatro, dove in passato si sono talvolta verificati episodi di vandalismo. “Ci auguriamo – ha scritto lo stesso Caleri sul proprio profilo Facebook – che il sistema di videosorveglianza funzioni più come forma di prevenzione che di repressione, ma in caso di necessità i filmati saranno a disposizione della Polizia Municipale e delle forze dell’ordine secondo le indicazioni di legge”. Il teatro comunale è ubicato nella centrale Piazza Mazzini. Un tempo luogo di ritrovo e socializzazione per molte attività, dal cinema ai proverbiali veglioni del carnevale stiano, oggi la struttura è utilizzata più saltuariamente ma mantiene la sua destinazione legata alle iniziative culturali, allo svago e al divertimento.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa

Ultimi Articoli

Fabio Guerra poeta classico sulle tracce di Dante a Naturalmente Pianoforte

Ufficio stampa Tasto 89 Quest’oggi abbiamo avuto il piacere di intervistare Fabio Guerra un ragazzo di 19 anni il cui amore per la poesia inizia...

Grandi celebrazioni per i cento anni del Consorzio Vino Chianti Classico

Pochi vini incarnano un luogo specifico nel modo in cui il Chianti incarna la Toscana. Quando si apre una bottiglia di vino Chianti DOCG,...

Serravalle: dai lavori al campetto al torneo più alto della provincia

L’attenzione data alle frazioni dall’amministrazione ha dei risvolti importanti in termini di miglioramento della vita delle persone e di rafforzamento dei legami sociali e...