Stia, Gianpaolo Cianferoni premiato per la sua attività durante la festa di Confartigianato

Gianpaolo Cianferoni premiato durante la festa di Confartigianato Arezzo

Si è svolta lo scorso fine settimana la festa che Confartigianato ha voluto dedicare a se stessa (70 anni di attività) e a 31 maestri artigiani della provincia di Arezzo che per oltre 60 anni hanno lavorato con passione e cuore. Con le mani e con il cuore, infatti, è lo slogan che Confartigianato ha scelto per questa serata di festa. Tra i premiati anche Gianpaolo Cianferoni, patron per tantissimi anni della Arti Grafiche Cianferoni di Stia (adesso il timone è passato al figlio Nicola Cianferoni), storica azienda che opera sul mercato delle stampa professionale e dell’editoria dal 1870 e, attualmente, anche editrice della nostra testata giornalistica. La bella serata, presentata da Alessio Nonfanti, ha visto anche la partecipazione della Filarmonica Guido Monaco, dell’Adriana Cava Jazz Ballet e le incursioni comiche di Dario Ballantini che ha portato sul palco alcuni dei suoi storici personaggi come Gianni Morandi, Valentino e Vasco Rossi. Clou della manifestazione, gli emozionanti racconti dei vari maestri artigiani che si sono alternati sul palco. Tra loro, anche quello del nostro Gianpaolo che ha speso una vita per far crescere la sua azienda e farla diventare, con le mani e con il cuore, l’importante realtà casentinese che è adesso. A Gianpaolo le più sentite congratulazioni da parte di tutta la redazione di Casentiopiù.