Strada in Casentino, inaugurato il nuovo monumento sulla rotonda del paese (fotogallery)

Foto di Andrea Innocenti

Si è tenuta domenica 26 febbraio l’inaugurazione del monumento “L’albero della vita” installato sulla rotonda di accesso al paese di Strada in Casentino. Il monumento, opera del maestro Giuliano Tomaino, è dedicato alla memoria di Clara Tinti Lori, a un anno dalla sua scomparsa. Clara Tinti Lori, deceduta appunto un anno fa all’età di 94 anni, è stata la capostipite del marchio Lorj abbigliamento, con negozi e boutique tra Casentino, Firenze e il resto d’Italia. Alla cerimonia di inaugurazione, oltre al vicesindaco di Castel San Niccolò Antonio Fani e all’autore dell’opera, sono intervenuti anche l’assessore regionale Vincenzo Ceccarelli e la famiglia Lori.

4

4

4

4

 

Ultimi Articoli

Torna la Lira di Bibbiena: l’amministrazione in aiuto di chi ha più bisogno

L'amministrazione bibbienese in aiuto delle famiglie più fragili delle attività commerciali del territorio. È aperto il bando per cittadini e attività. Le attività che hanno già...

Aruba inaugura a Ponte San Pietro: il saluto del sindaco Vagnoli

Il Sindaco di Bibbiena ha portato un saluto alla famiglia Cecconi proprietari di Aruba, che oggi, ha inaugurato la struttura global cloud data center...

“In cammino con tre santi, un beato e un poeta”: il libro di Ferrini alla Fondazione Baracchi

Incontro con Alessandro Ferrini alla Fondazione Baracchi Domenica 4 dicembre ore 16.30 Passeggiare in Casentino in compagnia di tre santi, un beato e un poeta, il...