Centomila euro sono stati destinati dalla Regione Toscana ai Comuni di Bibbiena e Chiusi della Verna ed all’Unione dei Comuni del Casentino (per opere nel Comune di Castel San Niccolò) per intervenire su alcune strade bianche di accesso a terreni agricoli e forestali. Le risorse sono state stanziate con una delibera approvata nel corso dell’ultima seduta di Giunta su proposta dell’assessore regionale all’agricoltura Marco Remaschi.
“Grazie a queste risorse sarà possibile finanziare piccoli interventi su strade bianche magari lontane dai grandi flussi di traffico, ma importanti per il territorio – ha detto l’assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli – La Regione Toscana, nonostante il periodo non certo felice per le finanze pubbliche, sta sostenendo quanto più possibile le amministrazioni comunali e le unioni dei Comuni per la realizzazione di interventi rilevanti o comunque ritenuti strategici per il benessere della comunità o per la sicurezza del territorio”
“Questa – prosegue Ceccarelli – è una risposta importante per la vallata con una attenzione che va oltre gli investimenti milionari che riguarderanno la Sr71, a favore di una visibilità secondaria ma importante per la mobilità e per l’attività agricola e turistica”.

Comunicato stampa
Regione Toscana
12 ottobre 2018