Subbiano ricorda la “Giornata mondiale della sindrome di Down”

IL 21 marzo è la Giornata mondiale della Sindrome di Down, una  ricorrenza sancita ufficialmente dall’ONU per creare maggiore consapevolezza in merito a questa sindrome  e promuovere una cultura della diversità e dell’unicità, come di maggiore inclusione sociale, scolastica e lavorativa.

“Inclusion Means” il tema scelto per questo 2022 dalla comunità internazionale che si interessa della sindrome di Dowm entra a pieno titolo nella vita di tutti i subbianesi, perché  quando  si parla di promuovere la cultura dell’inclusione  la gente di questo territorio, rappresentata  dall’Amministrazione Comunale,  è pronta a fare la sua parte grazie anche ad  una realtà cresciuta in questo paese e che le varie generazioni hanno vissuto, come  “ Il Centro di socializzazione l’Accordo”, come una più giovane associazione Crescere odv, con la sua presidente Faustina Bertollo che ha fatto comprendere ad un paese che “si può crescere”, che la diversità è un valore aggiunto  e che con Officina 104 lo ha dimostrato.
In occasione della Giornata Mondiale della Sindrome di Down   l’Amministrazione Comunale di Subbiano si unisce alle persone coinvolte e  con Nadia Casini, assessore alle politiche sociali ricorda “L’importanza di uscire dal pregiudizio del diverso: la sindrome di Down non è una malattia ma una condizione genetica. Impariamo a comportarci con i bambini e gli adulti con questa sindrome come ci comportiamo con tutti e finalmente tante barriere cadranno. “ per concludere infine “Agli amici con la sindrome d Down un caldo e caloroso abbraccio.”
La sindrome di Down   è presente in tutto il mondo e comunemente provoca effetti variabili sull’apprendimento, sulle caratteristiche fisiche e sulla salute, ma le persone con sindrome di Down possono oggi raggiungere una qualità della vita ottimale.
L’Amministrazione Comunale di Subbiano  sarà sempre insieme a chi vive la sindrome di Down  per facilitare la partecipazione attiva alla vita sociale e a sviluppare il potenziale dei talenti delle persone che ne sono affette.
Comunicato Stampa

Ultimi Articoli

Casentino: rintracciata l’adolescente scomparsa alcuni giorni fa

Il 25 giugno scorso i carabinieri di Badia Prataglia si sono attivati per le ricerche di una minore, una adolescente che si era allontanata...

Il Ministero dello Sviluppo Economico risponde agli alunni della Primaria di Poppi

“Cari ragazzi, sono il capo segreteria tecnica del Ministro Giorgetti e sono stata felice di aver ricevuto la vostra e-mail che dimostra tutto il...

Gianni Gori: dall’oro a Naturalmente Pianoforte

L’imprenditore aretino che vede nell’alternanza scuola lavoro un importante valore aggiunto. Gianni Gori, presidente di Graziella Group, sostiene Naturalmente Pianoforte attraverso la donazione di un...