Subbiano rinnova la giunta: entra Dominga Guerri

Nessuno strappo, ma un semplice avvicendamento quello tra l’assessore uscente Nadia Casini e l’assessore esterno Dominga Guerri.
Casini ha lasciato il suo incarico per motivi personali, al suo posto è stata nominata Guerri,  residente a Reggello ma con domicilio a Subbiano, territorio che conosce molto bene anche tramite la figura del marito, Francesco Belardi, molto legato all’associazionismo locale in cui è attivo da anni.
La Sindaca Ilaria Mattesini con decreto del 27 luglio, ha ratificato questo passaggio.
Dominga Guerri, classe 1974, ha una salda esperienza come amministratore comunale visto che dal 2017 al 2022 ha ricoperto la carica di assessore del Comune di Rignano sull’Arno. Nel 2022, per le elezioni del 12 giugno, si è candidata a Sindaco nello stesso comune arrivando seconda eletta.
A Subbiano Dominga Guerri è stata nominata assessore con le seguenti deleghe:
patrimonio, verde pubblico e decoro urbano, centri storici e periferie, gestione dei rifiuti, scuola e edilizia scolastica, viabilità e trasporti, risorse umane, innovazione, tributi, attività produttive, pari opportunità.

La Sindaca Ilaria Mattesini commenta: “Un nuovo inizio, ma con una grande eredità alle spalle. Nadia è una donna che ha sempre messo la persona al centro del suo agire, questo è il suo punto di forza e lo è stato anche nel suo ruolo di amministratore comunale. La ringrazio infinitamente per i valori che ha testimoniato e per il supporto che ci ha dato in questo periodo, per ciò che ci ha lasciato in termini non solo professionali, ma anche umani e morali.
Dominga è propositiva e appassionata e ha un’esperienza amministrativa importante. Ci fa piacere che si metta a disposizione della comunità di Subbiano. Il suo supporto sarà prezioso e servirà a dare uno slancio a questa amministrazione. Le auguro un buon lavoro e sono certa potrà fare tanto e bene per tutti noi”.

Il nuovo Assessore Guerri ha accettato la proposta della Sindaca di Subbiano, ma non lascia il suo incarico come consigliere di minoranza a Rignano, dove si è impegnata profondamente e dove continuerà a farlo, come lei stessa ha voluto ribadire. Ecco il suo commento: “Voglio ringraziare la Sindaca Mattesini per la nomina, che intendo ripagare al meglio per la fiducia riposta nei miei confronti.
Accolgo con entusiasmo questa nuova esperienza al servizio della comunità di Subbiano, mettendo a disposizione le conoscenze maturate negli ultimi anni da amministratore.
Lavorerò con diligenza, passione e dedizione. Starò vicina quanto più possibile ai cittadini affinché le loro istanze e i loro bisogni possano trovare risposte concrete e fattive da parte dell’Amministrazione. Per gli amici rignanesi, nessun timore!
Chi ha votato “Insieme per Rignano” può stare tranquillo…il mio impegno da consigliere comunale continuerà   con quella responsabilità e quel rispetto nei confronti degli elettori che mi hanno sempre contraddistinto in questi anni.
Lavorare per la Comunità, ovunque sia, rimane la mia stella polare per il bene di tutti i cittadini.”
Il Sindaco Mattesini conclude: “La presenza delle donne nella giunta, rappresentata prima da Beatrice Lusini, Nadia Casini e oggi da Dominga, rimane un punto imprescindibile di impegno anche nei confronti delle pari opportunità, delega che è stata affidata, non casualmente, a Dominga per il suo impegno appassionato nei confronti delle donne in politica e nel lavoro. Come ogni nuovo inizio, anche questo è pieno di speranze e di entusiasmo”.

Ultimi Articoli

“Bicicletteide”, le storie del ciclismo in scena nei borghi di Ortignano Raggiolo

Tra martedì 16 e giovedì 18 agosto si terrà una mini-rassegna teatrale a cura di Samuele Boncompagni. Le tre serate di racconti sono in...

Bibbiena e Subbiano, firmata la convenzione per la Centrale Unica di Committenza

Questa mattina i Sindaci dei comuni di Bibbiena e Subbiano, Filippo Vagnoli e Ilaria Mettesini, si sono trovati per una firma importante che porterà...

Nel borgo in musica di Poppi, tante presenze e tanta magia

E’ stata una serata all’insegna della convivialità, della musica, dei desideri e della magia, quella magia che da sempre caratterizza la serata di San...