Talla, sorpresa natalizia per l’amata, ma viene scambiato per un ladro e arrivano i Carabinieri

Talla (AR) – Nel tardo pomeriggio di ieri, 21 dicembre, i Carabinieri della radiomobile di Bibbiena sono stati allertati da una famiglia che, dalla video-sorveglanza della propria abitazione, aveva ricevuto sullo smartphone un allarme di intrusione. I Carabinieri si precipitavano nel borgo casentinese per sventare quello che sembrava, a tutti gli effetti, un tentativo di furto. Una volta in loco, però, il lieto fine: non si trattava di un ladro, ma di un romantico giovanotto che, con piumino, sacco e paraorecchie, forse per sgravare Babbo Natale dai troppi impegni di questi giorni, gli si era temporaneamente sostituito e stava lasciando una sorpresa per la propria fidanzata.
La fulminea indagine dei Carabinieri accorsi, rassicurava il proprietario dell’abitazione e garantiva la buona riuscita della sorpresa.
Anche questo è Natale!