Teatro del Fiume: al via la rassegna estiva di Nata Teatro dedicata a grandi e piccini nei Comuni del Casentino

La Rassegna “TEATRO DEL FIUME” arrivata alla sua ventunesima edizione, anche quest’anno prevede un cartellone ricco di spettacoli e promette un’estate all’insegna del divertimento.

“Programmare gli eventi del Teatro del Fiume è un po’ come programmare una vacanza” dice Livio Valenti, direttore di NATA Teatro “cominci già da mesi prima a pregustare il fresco delle serate, la gioia di incontrare nuovi colleghi e compagnie teatrali che vengono da tutta Italia, ma soprattutto non vedi l’ora di ritrovare i piccoli spettatori, quelli che ogni anni ci seguono appassionati e numerosi e chi viene a vedere il teatro per la prima volta, con grande emozione.”

La programmazione comincia sabato 6 luglio alle ore 21.15 con una serata ad ingresso gratuito  presso il Centro di Aggregazione Sociale di Giovi (AR) con lo spettacolo “IL GATTO CON GLI STIVALI”, nuova produzione di NATA Teatro, Regia e adattamento di Livio Valenti, con Alessandra Bracciali e Iacopo Dicembrini, pupazzi di Roberta Socci.

Domenica 7 luglio in via Timossi, a Bibbiena Stazione, va in scena la compagnia Teatro del Drago con lo spettacolo “STORIE APPESE A UN FILO”, ingresso 6€.

Si prosegue lunedì 8 luglio al parco fluviale di Corsalone con “IL PRIMO BAMBINO SU MARTE” della Compagnia Panta Rei.

Ci spostiamo a Pratovecchio, in Piazza Jacopo Landino, dove venerdì 12 luglio andrà in scena la compagnia Proscenio Teatro con lo spettacolo “LA FAVOLOSA STORIA DEL GUERRIN MESCHINO”, ingresso 6€.

Bibbiena Stazione, domenica 14 luglio presso il Centro Creativo Casentino, va in scena lo spettacolo “UN PRINCIPE PICCOLO PICCOLO” della compagnia TeatroP.

La rassegna prosegue  venerdì 19 luglio a Salutio con l’evento ad ingresso gratuito “TEATRO ALLA FINESTRA – I DINOSAURI” di NATA Teatro e lunedì 22 luglio al Palagio Fiorentino di Stia va in scena “HANSEL E GRETEL” di Molino d’Arte.

Altro evento ad ingresso gratuito giovedì 25 luglio a Rassina, in Piazza Mazzini, con “SE PINOCCHIO FOSSE CAPPUCCETTO ROSSO” di NATA Teatro.

Ci spostiamo a Subbiano, in piazza sotto le mura, con lo spettacolo di NATA Teatro “DON CHISCIOTTE –  Storie di Latta e di Lotta” in scena sabato 27 luglio.

Martedì 30 luglio a Pratovecchio, va in scena “LULTIMO T-REX ERA UN BULLO”, della compagnia Gli Alcuni

Ancora di NATA Teatro è lo spettacolo “I QUATTRO MUSICANTI DI BREMA”, che va in scena a Capolona giovedì 1 agosto.

Il ricco calendario prosegue con due eventi ad ingresso gratuito:  martedì 6 agosto presso il Parco delle Feste di Talla con “LA CIAMBELLA ADDORMENTATA…NEL FORNO” e giovedì 8 agosto a Moggiona con “EMANUELA E IL LUPO”, entrambi targati NATA Teatro.

Venerdì 9 agosto al Palagio Fiorentino di Stia va in scena “TIPPI e TOPPI” di NATA, e domenica 11 agosto al CIFA di Bibbiena va in scena lo spettacolo “LA CAPRA BALLERINA”, della compagnia Granteatrino Casa di Pulcinella, che proporranno anche lo spettacolo I TRE PORCELLINI a Subbiano lunedì 12 agosto.

Martedì 13 agosto a Chitignano, ingresso gratuito per lo spettacolo “C’ERA DUE VOLTE UN RE”  della compagnia Arca di Noè, poi ci spostiamo in piazza Landino a Pratovecchio venerdì 16 agosto con “STORIE NELL’ARMADIO” di Lagrù Teatro.

Presso le Logge del grano di Strada in Casentino, lunedì 19 agosto va in scena “IL BRUTTO ANATROCCOLO” di Nata Teatro, e mercoledì 21 agosto, in piazza della stazione a Bibbiena, il Collettivo Clochard propone lo spettacolo “RHUM E COLA”.

A seguire, tre eventi ad ingresso gratuito: nel centro storico di Castel Focognano va in scena, venerdì 23 agosto, “L’ELEFANTE SCUREGGIONE” di NATA Teatro; presso il parco fluviale di Raggiolo, sabato 24 agosto alle ore 17.00, va in scena “ACQUA MATTA” di Nata Teatro; in piazza Padella a Soci, martedì 27 agosto, ecco “BURATTINI ALL’IMPROVVISO” di Massimiliano Venturi.

La rassegna si chiude venerdì 30 agosto in Piazza Grande a Bibbiena con lo spettacolo “LIFE IS A CIRCUS” della compagnia Gli Alcuni.

Tutti gli spettacoli, salvo la data di sabato 24 agosto, iniziano alle ore 21.15

Il costo del Biglietto, salvo gli eventi ad ingresso gratuto, è di 6€.

Prenotazione consigliata al numero 379 14 25 201

TEATRO DEL FIUME – NATA TEATRO

Con il sostegno di: Ministero della Cultura, Regione Toscana, Residenze Artistiche Toscane – RAT, Rete Teatrale Aretina – Festival dello Spettatore, ATF – Associazione del Teatro di Figura, il contributo di Fondazione CR Firenze

Con il contributo dei Comuni di: Pratovecchio-Stia, Castel Focognano, Capolona, Chitigano, Bibbiena, Talla, Chiusi della Verna, Castel San Niccolò, Subbiano, Ortignano-Raggiolo

In collaborazione con: Pro Loco Bibbiena Stazione, Centro Creativo Casentino, Centro di Aggregazione Sociale di Giovi, Pro Loco Salutio, Trame di Cultura Coperativa Sociale, Pro Loco Moggiona, La Brigata di Raggiolo, Noi che Bibbiena, Pro Loco Soci, CIFA Bibbiena

Sponsor: Ricci Franco e Figli, Uovo del Casentino, Onoranze Funebri Canaccini e Vannucci, Chalet Il Valico, Berneschi Infissi Arezzo, Rossi Gomme, Officina e Allestimenti Maggini, Atlantic Oil, Apicoltura Casentinese, Betadue, Daniele L’Ottico, Elettrocalor, Macelleria Fracassi, Candolesi Auto


Pubblicità

Ultimi Articoli

Statale 71: lavori, semafori e disagi per i pendolari

Lavori alla Gravenna: “La Regione a inizio anno aveva assicurato che non ci sarebbe stato nessun altro semaforo prima della conclusione dei lavori sul...

Al teatro Dovizi va in scena “STAGIONI”, saggio della Scuola di Teatro NATA

Sul palco del Teatro Dovizi di Bibbiena va in scena il saggio/spettacolo del gruppo della Scuola di Teatro Nata diretto da Alessandra Aricò, regista...

Una mobilitazione solidale per donare un nuovo mezzo alla Misericordia di Bibbiena

Il progetto, dal titolo “Muoversi & Non Solo”, è promosso dalla Eventi Sociali per sviluppare servizi sociosanitari. Il coinvolgimento delle aziende e degli imprenditori...