Tellini eletto all’unanimità sindaco capo fila del Cammino Firenze – La Verna

Tellini durante la Conferenza dei sindaci

La conferenza dei sindaci dei comuni che fanno parte della via Ghibellina, il nuovo Cammino che collega Firenze a Chiusi della Verna, si sono riuniti ieri, 17 settembre a Rignano sull’Arno, per decidere le linee di indirizzo e di governo del progetto. Il primo cittadino di Chiusi della Verna Giampaolo Tellini è stato eletto all’unanimità sindaco capo fila. Il suo compito sarà quello di portare avanti insieme alla conferenza dei sindaci le linee di indirizzo e di governo per la realizzazione del progetto, che prevede il recupero del collegamento storico tra la Basilica di Santa Croce e il Santuario di La Verna attraverso la valorizzazione dei territori dal punto di vista turistico, storico, culturale e paesaggistico da sviluppare appunto in forma associata con gli altri comuni. Tellini sarà anche responsabile dell’esercizio associato delle funzioni e dei servizi sovra comunali e delegato allo svolgimento di tutte le attività necessarie. Oltre a Firenze, in questo cammino sono coinvolti i comuni di Bagno a Ripoli, Bibbiena, Castel San Niccolò, Chitigliano, Chiusi della Verna, Fiesole, Montemignaio, Ortigliano-Raggiolo, Pelago, Pontessieve, Poppi, Pratovecchio Stia, Reggello, Rignano sull’Arno e Rufina. “Sono orgoglioso di questo nuovo incarico – ha dichiarato Tellini – i comuni associati sono tanti ed essere il loro rappresentante in questo percorso così importante è una grande soddisfazione. Lavoreremo con impegno per valorizzare questo nuovo Cammino e incrementare il turismo in tutti i luoghi attraversati dal percorso”.

Poppi, 18 settembre 2019

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa