Terramira, il ristorante di Capolona conquista la Stella Michelin

È il primo ristorante in terra casentinese a conquistare l’ambito riconoscimento. Il locale si trova a Capolona, affacciato sulle rive dell’Arno, e a gestirlo sono i due fratelli Scapecchi: Filippo, chef del ristorante, e Lorenzo, sommelier. La notizia è arrivata ieri durante la presentazione della nuova Guida Michelin 2022 e ha incoronato il locale casentinese insieme ad altri 33 locali italiani e 2 toscani, Campo del Drago di Montalcino e Chic Nonna di Firenze.

«Una cucina – si legge nel sito di Terramira – che valorizza i prodotti del territorio nel rispetto della tradizione, proponendone una armoniosa reinterpretazione che esalta aromi e sapori in un’atmosfera accogliente dove anche i minimi dettagli fanno la differenza.» E che si presenta ai clienti con 3 importanti menù degustazione: Territorio, Ricerca e Vegetale. In più, è anche possibile costruire il proprio “menù a mano libera” di 5 o 6 portate scegliendo tra le molteplici proposte della carta.

Una cantina importante e in continua evoluzione completa l’offerta del Terramira, la nuova Stella Michelin casentinese.

Ultimi Articoli

Bibbiena, il Consiglio Comunale dei ragazzi in udienza dal sindaco

      IL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI IN UDIENZA DAL SINDACO   Vagnoli: “Ascoltare i giovani è un grande privilegio. Raccogliere le loro richieste una grandissima responsabilità. Onorato...

“Un libro in più, un rifiuto in meno”: un progetto di Prospettiva Casentino

Il 25 febbraio parte l’iniziativa che trae ispirazione dal librario di Polla Il prossimo 25 di febbraio e fino al 25 maggio, 784 bambine e...

Inaugurazione del porticato della Casa della Salute di Rassina

La Casa della Salute di Rassina ha un nuovo porticato per accogliere i cittadini durante le attese ed evitare sovraffollamenti interni alla struttura. La...