Thomas Giannini e Christian Taddei: due campioni di matematica

Francesca Nassini: “Le nostre scuole curano i talenti e dimostrano di essere attive e coinvolgenti”

 Due giovanissimi ragazzi, uno dell’Istituto comprensivo di Bibbiena e l’altro di Soci, sono arrivati in finale ai giochi matematici in due diverse manifestazioni nazionali.

Per questo motivo il Sindaco Filippo Vagnoli e l’Assessore alla Pubblica Istruzione Francesca Nassini, li hanno accolti con i loro genitori e insegnanti per dare loro il sostegno dell’amministrazione.

Thomas Giannini di Soci lo scorso 13 maggio alle finali presso l’Università Bocconi di Milano, facendo punteggio pieno, si è classificato 25esimo su 1.700 che hanno passato le prime selezioni. Essendo arrivato tra i primi 80 classificati ha ricevuto un riconoscimento.

Christian Taddei dell’Istituto di Bibbiena, invece, andrà a Napoli il prossimo 26 maggio per partecipare alle finali dei Giochi Matematici Aldo Morelli.

Le docenti dei due ragazzi sono Giovanni Giovani e Simona Bartolini e ovviamente fanno il tifo dopo averli seguiti con entusiasmo sui banchi di scuola.

L’Assessore Francesca Nassini commenta: “Ringrazio i due ragazzi che ci rendono tanto orgogliosi di lor, ma ovviamente anche le insegnanti e i due dirigenti Alessandra Mucci e Renato Ciofi Iannitelli. Credo che le nostre scuole si distinguano proprio per la possibilità che danno ad ogni ragazzo e ragazza di esprimersi al meglio anche partecipando a manifestazioni nelle quali i ragazzi si possano misurare con altri coetanei e divertire. Il fine non è quella della prestazione, ma quello dell’esperienza edificante”.

Il Sindaco Filippo Vagnoli commenta: “Ringrazio i ragazzi perché con quello che fanno e curando le proprie passioni, portano il nome del nostro territorio in giro per l’Italia”.

La professoressa Giovanna Giovani ha fatto presente che per Soci avrebbe dovuto partecipare anche una ragazzina che però ha dovuto rinunciare per impegni familiari. La docente ha fatto presente che per quanto riguarda le materie scientifiche non ci sono grandi disparità tra ragazzi e ragazze e anche quest’ultime sono appassionate e impegnate al pari dei loro coetanei e questo a dispetto di tante voci discordanti.

Ultimi Articoli

Continuità e rinnovamento nelle politiche per lo sport di “Poppi nel Cuore”

La lista a sostegno di Carlo Toni come candidato a sindaco ha condiviso i progetti sportivi per il 2024-2029 Gli interventi interesseranno gli impianti di...

Bibbiena: Un Museo per Tutti, si inaugurano i servizi per l’accessibilità

Sabato 25 maggio sarà inaugurato il nuovo percorso museale ad alta accessibilità realizzato dalla Rete D’Appennino grazie ai finanziamenti dell’Unione europea – NextGenerationEU  Bibbiena (AR)...

Soci, un nuovo campetto da calcio per i piccoli della Casentino Academy

E’ stato inaugurato ieri con un piccolo torneo dei più piccoli, il nuovo campetto in erba sintetica reso possibile grazie alla collaborazione tra volontariato,...