Toscana Digitale: presente anche il Sindaco Vagnoli

Ieri Filippo Vagnoli ha rappresentato la Toscana, e non solo i territori interni, della montagna, quella che sta invecchiando velocemente e ha bisogno di servizi e autostrade digitali, all’evento “Toscana Digitale: istruzioni per l’uso”.

Vagnoli era lì come responsabile Anci Toscana per l’Innovazione Digitale, ma ovviamente anche come sindaco interessato e informato sulla situazione di questi territori, come il Casentino, che da tempo soffrono insieme ad altri di un pesante gap digitale.

Vagnoli commenta: “Si trattava dell’evento di lancio della strategia toscana per le competenze digitale che fa parte del PNRR. La Regione mette in campo nuove strategie e strumenti per abbattere il divario e li ha presentati nel corso dell’incontro a Firenze. Insieme a Anci Toscana è stata attivata una nuova strategia per promuovere le competenze digitali. Nel mio intervento ho posto l’accento sulla necessità non solo di arrivare a livello infrastrutturale in tutti i territori – cosa che si sta già facendo – ma anche dal punto di vista delle competenze vere e proprie. A Bibbiena, proprio grazie ad Anci, abbiamo da poco attivato la Bottega della Salute attraverso due nuove figure sempre presenti in comune, che aiuteranno le persone più fragili dal punto di vista digitale, ad utilizzare i servizi messi a disposizione dai vari enti, compreso il comune. In Toscana attualmente ci sono 70 botteghe della salute con 10 mila sevizi erogati al mese. La nostra postazione è una di queste”.

Il Sindaco conclude: “Ritengo che il futuro apparterrà a quei territori che riusciranno ad avanzare sulla strada della digitalizzazione. Per questo saranno fondamentali tutte quelle azioni che punteranno ad una nuova educazione, ad una nuova alfabetizzazione culturale. Bibbiena si è mossa in questa direzione con il servizio offerto da Anci e Regione della bottega della salute, ovvero uno sportello sempre aperto e a disposizione di tutti per poter sostenere una popolazione che ancora non è in grado da sola di utilizzare tutta una serie di servizi digitali essenziali”.

 

Ultimi Articoli

Corsalone, casentinese arrestato per spaccio

I Carabinieri della Compagnia di Bibbiena nella loro attività di controllo sulle arterie principali della valle, in località Corsalone, hanno fermato un'auto sospetta con...

Incontri ravvicinati: intervista a Paolo Vanacore

Ho conosciuto Paolo Vanacore a Roma durante la presentazione di Achab, rivista letteraria uscita con il numero 100 dedicato a Pier Paolo Pasolini, su...

Un nuovo Info Point nel centro storico di Poppi

Dalla giornata di lunedì 8 agosto, nel Centro Storico di Poppi, è attivo un info point dedicato alle informazioni turistiche e alla promozione del...