Tpl, un’app per pianificare gli spostamenti in Toscana e provincia

Un’app per dare agli utenti del trasporto pubblico regionale informazioni chiare, veloci e puntuali sui percorsi e gli itinerari in tutte le province toscane. Grazie alla partnership fra Autolinee Toscane e Moovit, da oggi gli utenti, attraverso la nuova app potranno individuare velocemente le soluzioni migliori per spostarsi in bus . Alla presentazione, insieme ad Autolinee e a Moovit Italia, era presente l’assessore ai trasporti Stefano Baccelli.

“Uno degli aspetti fondamentali è proprio quello informativo comunicativo”, commenta Stefano Baccelli. “Aver superato la diversificazione territoriale e avere un app che può essere utilizzata da tutti gli utenti, non solo è innovazione tecnologica, ma rappresenta un rapporto più amichevole fra chi utilizza il tpl. Questo è uno dei capisaldi, ma non l’unico; l’altro è il rinnovo della flotta con un impegno chiaro sottoscritto con il contratto di servizio . C’è bisogno di nuovi bus e sarà un rinnovo declinato secondo le nuove tecnologie di alimentazione, dall’ibrido, all’elettrico, e ci auguriamo in prospettiva anche all’idrogeno Su questo diamo anche una mano con le risorse del Pnrr, perché abbiamo assegnato quelle destinate alla Toscana per il rinnovo parco autobus. Passaggi ulteriori per avere quel salto di qualità che il nuovo contratto di servizio pretende, sia per l’impegno della Regione Toscana, che di Autolinee”.

All’interno dell’app Moovit, con il supporto di Autolinee Toscane, sono state inserite le 965 linee urbane, extraurbane e scolastiche operate da Autolinee Toscane e le oltre 37mila fermate presenti nei 273 comuni della Toscana. Nella app i viaggiatori potranno pianificare il loro viaggio in tutta la regione selezionando l’area “Firenze e Toscana”. Moovit fornirà ad Autolinee Toscane il trip planner anche per il sito ufficiale www.at-bus.it che, nella pagina “Trip Planner”, integrerà la sezione con il sistema di Moovit,creando così un unico ecosistema capace di dare una risposta sia per la consultazione che per la ricerca dei percorsi con lo smartphone.

Per conoscere orari e percorsi sarà necessario scaricare l’app “Moovit” – gratuita e disponibile per IOS e Android – selezionare l’area “Firenze e Toscana” e indicare il punto di partenza e di destinazione. Moovit indicherà in modo semplice e intuitivo il percorso più intelligente e conveniente con i mezzi di Autolinee Toscane, indicando orari, linee da prendere e, graficamente, il percorso da effettuare. La app sarà in grado di indicare i passaggi in tempo reale nelle aree già coperte da questo servizio. Al momento la funzionalità è disponibile per l’area urbana di Firenze; nei prossimi mesi, progressivamente e a seguito dell’aggiornamento delle tecnologie.

Ultimi Articoli

Pratovecchio, “Buono, pulito e giusto”: verso nuove alleanze?

Le realtà del Casentino si avviano verso un nuovo modo di collaborazione che unifichi le progettualità allo scopo di creare sempre più sinergie all’interno...

Un nuovo percorso al Museo Archeologico del Casentino

Domenica 3 luglio alle ore 17 si inaugurerà a Bibbiena un percorso culturale di grande valore per il Museo Archeologico del Casentino. Si tratta...

Imagine Camp, il campo da basket di Santa Maria inaugurato tra emozione e progetti futuri

Domenica 26 giugno è stato inaugurato l’Immagine Camp di Santa Maria, l’undicesima area dedicata ai giovani. Grazie all’interessamento del Rotary Club Casentino l’intera area è...