Trail Sacred Forests, a Badia Prataglia l’evento valido per la Valli Aretine Trail Cup

“Ti aspettiamo il 28 maggio per gioire ancora assieme”.

E’ questo lo slogan alla base della nuova edizione del Trail Sacred Forests, la classica dell’offroad che andrà in scena per la sua nona volta il prossimo 28 maggio. La gara di Badia Prataglia, disegnata totalmente all’interno del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, è ormai un appuntamento di rilievo internazionale: dopo la storica edizione del 2017, quando il Trail Sacred Forests assunse l’onere di assegnare i titoli mondiali della specialità, molti grandi campioni d’oltreconfine hanno continuato a guardare alla prova toscana con grande interesse, aderendo all’evento divenuto uno dei principali appuntamenti della primavera europea.

Sarà così anche quest’anno, con la prova aretina che non cambia la sua conformazione tecnica. Il percorso lungo è di 50 km per 3.000 metri di dislivello, pur non essendo uno dei più lunghi del calendario è considerato una prova severa, tra le più impegnative al di fuori delle World Series o delle Golden Series, i due principali circuiti internazionali. Il medio non è poi tanto da meno ma è sicuramente alla portata di chi è allenato, con i suoi 25 km per 1.500 metri. Infine lo short trail di 14 km per 800 metri è ideale per un primo approccio agonistico con la corsa fuoristrada. Da notare che i due tracciati più lunghi daranno rispettivamente 3 e 1 punto Itra per la partecipazione all’Ultra Trail du Mont Blanc.

Ancora una volta Badia Prataglia è pronta a vestirsi a festa per l’evento, valido per la Valli Aretine Trail Cup. La partenza verrà data alle ore 7:00 per la prova sui 50 km, le altre scatteranno a distanza di un’ora l’una dall’altra. Le iscrizioni sono aperte fino al 25 maggio, al costo di 55 euro per il lungo, 35 per il medio e 20 euro per il corto. Bisogna però tenere conto che sono previsti tetti massimi abbastanza ristretti per ognuno dei tre tracciati, è quindi importante affrettarsi, per essere parte di una grande sfida.

Per informazioni: Asd Badia Prataglia, https://www.trailsacredforests.com/

 

Ultimi Articoli

Il settore propaganda della Bibbiena Nuoto si distingue ai Campionati regionali

Pioggia di medaglie per i "delfini bianchi" della Bibbiena Nuoto Quando si parla di “propaganda”, è naturale e quasi inevitabile associare il termine alla politica,...

Lorenzoni: “Disagi insostenibili con il doppio cantiere nella Sr71”

Appello del presidente Lorenzoni a tutela dei pendolari e della stagione turistica casentinese: “Disagi insostenibili con il doppio cantiere nella Sr71, la Regione deve...

Statale 71: lavori, semafori e disagi per i pendolari

Lavori alla Gravenna: “La Regione a inizio anno aveva assicurato che non ci sarebbe stato nessun altro semaforo prima della conclusione dei lavori sul...