Transizione digitale, Vagnoli al tavolo con Anci e Regione Toscana

Vagnoli: “Il digitale è una sfida importante che dobbiamo vincere tutti insieme”

Secondo l’indice DESI siamo tra gli ultimi in Europa sul digitale. Dobbiamo agire e farlo in fretta per colmare il gap dei nostri territori e delle nostre aziende”.

Con queste parole il Sindaco di Bibbiena Filippo Vagnoli commenta la sua partecipazione, come responsabile Innovazione per Anci, alla conferenza “La transizione digitale in Toscana”, promossa da Anci e Regione Toscana.

Vagnoli commenta: “Abbiamo condiviso alcuni percorsi già intrapresi e parlato di ciò che dobbiamo fare anche in relazione alle opportunità offerte dal PNRR che nell’azione 1 è dedicato proprio al digitale. E’ necessario in particolare portare la banda ultra larga in tutti i territori della Toscana, avvicinare i cittadini ai servizi digitali e offrirne altri, lavorare di più sulle competenze digitali, e attivare un cloud pubblico sulla cyber sicurity”.

Hanno aperto la conferenza l’Assessore regionale Stefano Ciuffo, Il Sindaco Vagnoli, Luca Manesini Presidente UPI Toscana, Matteo Biffoni Presidente Anci Toscana, Gianluca Vannuccini, Direttore Sistemi Informativi della Regione Toscana.

Vagnoli conclude: “La sfida è importante ma dobbiamo vincerla se vogliamo avere una Toscana più giusta in termini di accesso alle infrastrutture digitali e più efficiente. Qui si gioca anche la competitività delle nostre aziende. Per questo è essenziale coordinarci e definire un progetto che possa portare benefici a tutti in termini di migliori opportunità di crescita sia sul fronte della formazione che di quello produttivo. In questa avrà un ruolo fondamentale anche la Pubblica Amministrazione che dovrà puntare sul digitale per rendersi più accessibile e quindi vicina al cittadino. Il percorso è iniziato ed adesso è importante andare avanti con forza per completarlo al più presto. Con Anci Toscana stiamo già aiutando i comuni toscani ad avvicinarsi ai temi del digitale”.