Trappolaggio fotografico e scatti naturalistici… dal 9 settembre a Badia Prataglia

Si terrà a partire dal 9 settembre nel principale centro abitato del Parco nazionale, Badia Prataglia (AR), sul crinale tosco-romagnolo, il III Concorso nazionale di foto-video trappolaggio. E’ una iniziativa dedicata alla fotografia naturalistica ed al trappolaggio fotografico. L’evento è organizzato da Canislupus Italia Onlus con la collaborazione del club fotografico Arabella’s, di WWF YOUng, ed il supporto della ditta specializzata Bushnell e della rivista di settore Il Fotoamatore.

Si inizia la mattina alle 10 con il I° Concorso fotografico dedicato specificamente al lupo: “Il lupo nel suo ambiente”. Il pomeriggio, alle 15,30, si aprirà il III Concorso nazionale di fototrappolaggio, aperto a filmati di tutte le specie selvatiche acquisiti in Italia con sistemi automatici.

Nel dopocena ci sarà la presentazione del libro di Matteo Luciani, “Custodi erranti, uomini e lupi a confronto”. Il libro, scritto da un giovane biologo, è il risultato di tre anni di lavoro, sviluppato esclusivamente nella riserva naturale delle Montagne della Duchessa (Italia centrale).

Gli eventi sono inseriti nel programma del Meeting annuale dei Canislupus Italia, che si terrà proprio in quei giorni (8-10 settembre) a Badia Prataglia.

“Il Parco nazionale, nelle tantissime vesti in cui si presenta – dal manto bianco invernale, ai mille colori del fall foliage autunnale – è uno dei più fotografati al mondo. La diffusione del mezzo, che ha permesso anche ai non professionisti di realizzare immagini di buon livello tecnico, ha ampliato a dismisura il numero di coloro che vanno in foresta alla ricerca di uno scatto o un video indimenticabile. Questi incidono su un settore in costante crescita, orientato al rispetto degli ambienti naturali e delle specie animali presenti, che ha inciso in modo importante sulla platea dei frequentatori e degli appassionati dell’area protetta”. Luca Santini, il presidente.

Per maggiori informazioni: tf@canislupus.it – www.canislupusitalia.it – FB Canislupus Italia

 

U.s. parco nazionale Foreste casentinesi, monte Falterona e Campigna

tel. 0575. 503037
337. 1482463 – 338. 3402254

Ultimi Articoli

S.O.S. Alberi di Natale: devastante la siccità in Casentino

Montemignaio (AR), 16 agosto 2022 -  “Ci piacerebbe che la Regione Toscana potesse venire incontro anche a noi, come ha già fatto per altre...

Corsalone, casentinese arrestato per spaccio

I Carabinieri della Compagnia di Bibbiena nella loro attività di controllo sulle arterie principali della valle, in località Corsalone, hanno fermato un'auto sospetta con...

Incontri ravvicinati: intervista a Paolo Vanacore

Ho conosciuto Paolo Vanacore a Roma durante la presentazione di Achab, rivista letteraria uscita con il numero 100 dedicato a Pier Paolo Pasolini, su...