Treno del Casentino, lavori in corso sulla linea ferroviaria (variazioni del servizio)

Nell’ambito dell’accresciuto impegno profuso dal Gruppo LFI spa nel settore della sicurezza ed in ossequio agli standard sempre più elevati che il passaggio al controllo dell’Agenzia nazionale per la Sicurezza Ferroviaria ha portato ad osservare, nei prossimi giorni la Società ha programmato di anticipare una prima serie di interventi mirati sulla linea Ferroviaria Sociale Sinalunga-Arezzo-Stia che sono all’interno di un Piano d’Investimenti complessivo di 1.300.000,00 €. che avranno luogo a partire dalla prossima estate e che interesseranno l’intera infrastruttura.
In questi primi interventi si procederà a ripristinare il livello del binario e a risanare in alcuni tratti il basamento della ferrovia che sorregge sia il pietrisco che le rotaie.
La decisione di intervenire durante il periodo natalizio è stata presa per dare il minor disagio possibile ai nostri viaggiatori in un periodo in cui, abitualmente, c’è minor utilizzo del servizio.
La Società nel programmare questi lavori ha previsto che alcune corse treno siano sostituite con gli autobus rispettando le seguenti modalità:
Per la linea del Casentino

• Dal 12 dicembre al 22 dicembre 2018:
o Interruzione tratta Subbiano – Stia dalle ore 8.20 alle ore 12.40 circa fra i treni 1159 e 1170 e dalle ore 14.35 alle ore 16.50 circa fra i treni 6173 e 6182
• Dal 27 dicembre 2018 al 5 gennaio 2019:
o Interruzione totale per l’intero periodo della tratta Subbiano – Stia.
• Dal 7 al 10 gennaio 2019:
o Interruzione tratta Subbiano – Stia dalle ore 8.20 alle ore 12.40 circa fra i treni 1159 e 1170 e dalle ore 14.35 alle ore 16.50 circa fra i treni 6173 e 6182

Per la linea della Valdichiana

• 18 – 19 e 20 dicembre 2018:
o Interruzione totale tratta Pescaiola – Sinalunga dalle ore 9.50 alle ore 12.20 circa, fra i treni 1012 e 1019.

Pur nella consapevolezza di agire nell’interesse comune ci scusiamo da subito per i disagi che, inevitabilmente, potranno manifestarsi.
Crediamo, comunque, che la politica societaria di investire, storicamente, gli utili di Bilancio aziendali in lavori di miglioramento della linea, invece che dividerli tra i Soci, stia garantendo il bene più prezioso per i nostri utenti: Viaggiare in Sicurezza.
Arezzo 11 dicembre 2018
Maurizio Seri