Treno del Casentino, stamani blitz dei carabinieri in cerca di droga

Di Christian Bigiarini e Fabrizio Cardoni

Questa mattina, a Rassina, due volanti dei carabinieri (una con una unità cinofila proveniente da Firenze), hanno ispezionato i treni del Casentino in cerca di droga. Prima quello delle 7:05 e poi quello delle 7:29 verso Arezzo. Nel treno delle 7:29, a seguito dell’ispezione, non è stato trovato niente seppure sia stato controllato qualche zaino. Ovviamente, l’operazione ha comportato ritardi tra i 10 e i 20 minuti per i pendolari. «L’intervento – dichiarano i Carabinieri della compagnia di Bibbiena – rientra nella prassi dei controlli periodici, resisi comunque necessari a seguito di alcune segnalazioni da parte dei controllori dei treni». Dalle forze dell’ordine, fanno sapere inoltre che, a parte uno spinello trovato in terra, non è stato riscontrato alcun tipo infrazione. Dalla stazione dei treni, le unità si sono spostate all’Isis di Bibbiena per continuare le operazioni di controllo.

Ultimi Articoli

“Bicicletteide”, le storie del ciclismo in scena nei borghi di Ortignano Raggiolo

Tra martedì 16 e giovedì 18 agosto si terrà una mini-rassegna teatrale a cura di Samuele Boncompagni. Le tre serate di racconti sono in...

Bibbiena e Subbiano, firmata la convenzione per la Centrale Unica di Committenza

Questa mattina i Sindaci dei comuni di Bibbiena e Subbiano, Filippo Vagnoli e Ilaria Mettesini, si sono trovati per una firma importante che porterà...

Nel borgo in musica di Poppi, tante presenze e tanta magia

E’ stata una serata all’insegna della convivialità, della musica, dei desideri e della magia, quella magia che da sempre caratterizza la serata di San...