È sold out lo spettacolo “Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere” in programma domani sera (6 gennaio 2019, ndr) alle 21 al Teatro Antei di Pratovecchio. I biglietti sono tutti terminati a conferma del grande successo di una stagione teatrale davvero da ricordare, promossa dall’amministrazione comunale di Pratovecchio Stia e dalla Fondazione Toscana Spettacolo. La biglietteria quindi, nella serata di domani sera, non effettuerà vendite. In scena ci sarà Debora Villa con uno spettacolo tratto dal best seller mondiale di John Gray che ha venduto cinquanta milioni di copie ed è stato tradotto in quaranta lingue. Il testo si basa su un pensiero tanto semplice quanto efficace: gli uomini e le donne vengono da due pianeti diversi. In una sorta di esilarante terapia di gruppo collettiva, cercando di restare imparziale, Debora Villa conduce gli spettatori alla scoperta dell’altro sesso rifuggendo ogni pregiudizio. Trasportati da una comicità travolgente e irriverente, tanto raffinata quanto spiazzante, gli uomini e le donne in sala impareranno a conoscersi di nuovo, «perché – come sostiene Gray – quando si imparano a riconoscere e apprezzare le differenze tra i due sessi, tutto diventa più facile, le incomprensioni svaniscono e i rapporti si rafforzano».

Comunicato stampa
Unione dei Comuni Montani del Casentino
Poppi, 4 gennaio 2019