È iniziato un nuovo anno: nuovi propositi da fare e vecchie buone abitudini da mantenere. Prosegue al Teatro Pietro Aretino di Arezzo il Festival di teatro Briciole di Fiabe, dedicato ai più piccoli e alle loro famiglie.
Venerdì 4 gennaio alle ore 17:00 la compagnia Teatro dei Colori metterà in scena lo spettacolo “Mu Lan e il drago”, interpretato da Maddalena Celentano, Valentina Franciosi, Andrea Tufo, Barbara Giuliani, per la regia di Valentina Ciaccia.
La storia della coraggiosa principessa Mu Lan diventa il pretesto per raccontare una grande civiltà, con i suoi valori e la sua cultura spettacolare. Sullo sfondo il paesaggio della sconfinata Cina, rurale e guerresco, magico e misterioso.

Mu Lan e il Drago

I personaggi, nobili raffinati e contadini saggi, aiuteranno la giovane nel percorso che la porterà a scegliere e a definire la sua identità. Accompagnata da due simpatici amici, il Grillo e il Draghetto, Mu Lan affronterà le trasformazioni della crescita, il timore del diverso e dell’ignoto, i turbamenti del primo amore, il distacco dalla casa dei genitori e il confronto con il mondo. La calma narrazione della storia si intercala a divertenti dialoghi, immagini di figure in movimento, e acrobatici ed avvincenti combattimenti. La magia appare e scompare grazie alla poesia del teatro nero, con apparizioni di demoni del cielo e della terra, e della figura immortale ed affascinante del maestoso indomabile drago…
Da non perdere l’ultimo appuntamento del Festival: “Mai grande – un papà sopra le righe”, spettacolo vincitore di In-Box Verde 2018 che andrà in scena sabato 5 gennaio alle ore 17:00 della Compagnia Arione de Falco, scritto e interpretato da Annalisa Arione e Dario de Falco.
Che cosa serve per essere un genitore perfetto? Alberto non ha dubbi: per prima cosa ci vuole un bambino. Quindi se ne inventa uno e lo chiama Tobia. Poi servono miliardi di kg di divertimento, un sacco di risate, qualche battuta irresistibile, delle idee brillanti… O almeno, questo è quello che pensa Alberto. Perché Tobia, invece, vorrebbe una storia piccina prima di dormire, un giro al parco, una visita al laghetto delle papere, un po’ di pennarelli con cui colorare dentro ma anche fuori dai bordi e dei respiri grandi come il mare. Tobia non cerca un genitore perfetto ma un genitore che non smetta mai di provare a fare la cosa giusta anche dopo avere sbagliato, che sappia chiedere scusa, cantare una ninna nanna, rimproverare e poi abbracciare. Questa è la storia di quanto è difficile capirsi,
e di come, per farlo, sia necessario affrontare la cosa più bella e complicata del mondo: stare insieme, semplicemente.
L’inizio degli spettacoli al Teatro Pietro Aretino è alle ore 17:00 ed è caldamente consigliata la prenotazione chiamando il numero 3397219133.

Teatro Pietro Aretino – Arezzo
Inizio spettacoli ore 17:00
Ingresso € 6
Info e prenotazioni al 3397219133

Venerdì 4 gennaio
Mu Lan e il drago
Teatro dei Colori

Sabato 5 gennaio
Mai Grande – un papà sopra le righe
Arione De Falco

Festival Briciole di Fiabe
A cura di NATA Teatro

Con il sostegno di:
Comune di Arezzo, Regione Toscana, MiBAC, Rete Teatrale Aretina, Residenze Artistiche Toscane,
In-Box Verde

Sponsor ufficiali:
Bar Pasticceria Stefano, Kinghino Abbigliamento, Carlo – gelateria e pasticceria artigianale, Bindi Giocattoli, Little Champions Abbigliamento, Panini & co., Bobini Giocattoli

Comunicato stampa
Compagnia Nata
4 gennaio 2019