Un pensiero al giorno: Beppe e il suo “Giacomo”

Beppe e il suo “Giacomo”

Ci sono gesti che fanno i giorni ed il tempo,

gesti normali, che compiono quotidianità intrise di vita,

come la quotidianità di Beppe Cerini.

Beppe che passa i suoi giorni a stretto contatto col suo amore peloso,

quel cagnolino al quale ha voluto dare un nome da essere umano,

e che lo ha riempito di tutto l’amore del mondo.

Beppe aveva bisogno di quella compagnia fedele e vivace,

gli serviva a smuover le proprie giornate.

E ora c’è “Giacomo” che lo accompagna nei giorni, seguendolo ovunque,

è “Giacomo” che dorme con lui, e che si muove per lui,

e loro due insieme, che son diventati un tutt’uno di bello e significante.

A starla a guardare, questa coppia perfetta, sazia gli occhi ed il cuore,

starli a guardare nelle cose più semplici,

come quando Beppe condivide la mela con quel suo amore peloso,

e gliene prepara piccole rondelle sbucciate, come farebbe un nonno col bimbo.

Condividere una mela con un amore peloso, vuol dire tanto,

e spesso, se questo gesto viene compiuto a più di ottant’anni…

vuol dire tutto!

Grazie al mio amico Beppe Cerini che mi strabilia ogni volta, e a sua figlia Nadia

Che è il mio “Gancio” perfetto.

 

 

Marina Martinelli
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.

Ultimi Articoli

Pratovecchio, torna il Galà Lirico con l’Orchestra Filarmonica Enea Brizzi

Sabato 20 e domenica 21 due serate imperdibili con la grande musica operistica Da alcuni anni è ormai una tradizione, ma ogni volta propone qualcosa...

Un doppio concerto nel cuore di Raggiolo

Lunedì 22 agosto torna l’appuntamento di “Jazz alla Bastia” con l’Ivan Elefante Quartet. La Filarmonica di Soci suonerà venerdì 26 agosto un omaggio ai...

Centenario: Castel Focognano festeggia Angiolo Cardini, la consegna della targa da parte del sindaco Ricci.

Il sindaco di Castel Focognano Lorenzo Ricci ha consegnato una targa ricordo in occasione del Centenario di Angiolo Cardini. Alla presenza di un’intera comunità, quella...