Un pensiero al giorno: “Il laghetto”

Il laghetto

Te ne stai lì indisturbato e quasi rotondo,

pozza d’acqua verdastra che servi a dissetare le piante.

Sei bello però, perché racchiudi dentro di te

una gran parte di vita.

I neri girini che vivono nel tuo grembo

aspettano la loro trasformazione,

e girano, girano, guizzando nell’acqua e,

macchiandola un po’.

Il verde lì intorno appare curato,

e l’erba è rasata di fresco, rende tutto più bello.

Gli alberi che sono sull’argine,

guardano in basso e ondeggiano fieri al soffiare del vento,

ma sono sicuri di avere radici

dissetate e nutrite proprio da te,

laghetto quasi rotondo e pieno di vita!