Un pensiero al giorno: “Il ragno”

Foto di Tanja Schulte da Pixabay

Il ragno

Ciondola in un ramo della betulla, il piccolo ragno.

Lavora con le sue lunghe zampine

mentre tesse una dimora più spessa.

Vacilla ai colpi costanti del vento

ma, anche se la sua casa è sottile, resiste.

Ora sta fermo e pare che ammiri le piccole perline

procurate dal freddo,

che rendono ancor più ammaliante la sua ragnatela.

Mi avvicino a osservarlo

e lui, per tutta risposta, si abbraccia,

avvolgendo tutto sé stesso

In un’unica, scura pallina di sé!