Un pensiero al giorno: “Il rigagnolo d’acqua”

Foto di Carlo Gabrielli

Il rigagnolo d’acqua

 

Fresco e leggero tu canti,

canti la tua trasparenza,

percorri il viottolo in cui sei insinuato,

e continui a cantare fino all’urlo finale.

Nel percorso tu doni la vita,

abbeveri lepri, volpi e uccelli notturni,

annaffi la flora del bosco,

e poi quando arrivi là in fondo

ti immetti nel fiume,

perdendoti nell’oblio dell’infinito,

come tra le braccia di un amore

che speri sia per sempre!

CONDIVIDI
Articolo precedente7/1: Coronavirus, 4 nuovi casi in Casentino
Prossimo articoloCasentino Più torna con uno speciale sulla situazione sanitaria
Marina Martinelli
Marina martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese Casentino Più!