Un pensiero al giorno: “Immaginate un paese”

Immaginate un paese

Immaginate un paese con le sue mura di pietra,

caldo e sublime.

Immaginatelo con le sue terrazze adorne di fiori

e gli “gnometti” alle finestre.

Immaginate la piazza, che guardata dal basso,

serve ad invitare la chiesa,

e immaginate tutti i suoi piccoli borghi

fatti di voci pacate e di suoni ovattati.

Immaginate un giovane uomo che legge novelle

e che le interpreta come pochi san fare

e immaginate gli occhi dei bimbi,

aperti come fari sul mare,

attenti e assetati dell’epilogo finale.

Immaginate la magia notturna delle favole

che se ne vanno nell’aria,

e di menti fanciullesche che le trattengono un po’.

Immaginate quanto tutto possa essere bello.

Le voci, le risa,

la meraviglia che si insinua nelle piccole strade acciottolate,

voci che s’infrangono nelle mura del vecchio castello,

per poi ritornare da noi.

Immaginate se il paese in questione possa esser Raggiolo…

Che già da solo, promette magia!

Ai bimbi di quella sera

Marina Martinelli
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.

Ultimi Articoli

Il Metaverso: Bibbiena presenta il futuro

Il 27 agosto prossimo Bibbiena sarà la location di un evento nazionale che ci catapulterà tutti nel futuro prossimo attraverso il metaverso. Il metaverse è...

Jacopo Piantini riconfermato Vice Presidente nazionale di Enelcaccia

“Con grande orgoglio apprendo la notizia che il nostro Assistente scelto della Polizia Municipale di Bibbiena Jacopo Piantini, è stato riconfermato nel ruolo di...

Alta velocità, il Comitato Sava incontra il Gruppo LFI

Domenico Alberti “senza misure straordinarie di rilancio dell'economia e delle infrastrutture sono a rischio molte famiglie e imprese”   Arezzo - Le prime cinquemiladuecentoventidue firme pro Medio...