Un pensiero al giorno: “La coperta”

Foto di Christian Abella da Pixabay

La coperta

La coperta è un oggetto fortunato

Perché può farti le coccole

Abbracciarti forte e donarti tutto il calore che può.

La coperta s’inebria di odore e poi te lo rende

Raccontandoti chi sei.

La coperta ti scalda, ti avvolge, talvolta ti salva

e spesso cresce con te!

La coperta più bella è quella che ricopre le culle

e allora s’impregna dell’odore del latte,

quell’odore di madre

che resterà sempre e per sempre,

l’odore più buono, perché sa di vita!

CONDIVIDI
Articolo precedente15/12: Coronavirus, nuovo balzo di casi in Casentino (+14)
Prossimo articolo16/12, Coronavirus: 489 nuovi casi, età media 49 anni. 47 decessi
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.