Un pensiero al giorno: “La storia dei giorni importanti”

La storia dei giorni importanti

Ci sono date che contano,
date che a volte fanno “rumore” ed anche dolore,
date in cui c’è qualcuno che si ricorda di queste.
Ricordare l’importanza di un giorno
è un qualcosa di grande,
è un pensiero che custodisci nel cuore,
una ricorrenza che ti regala gioia infinita, ma anche dolore,
numeri che ti formano un segno, come tatuaggio nel petto.
C’è chi ne fa promemoria,
chi le trascrive nei calendari
e chi se le infila in un angolo di sé.
In fondo i giorni sono tutti importanti, perché dentro ad ognuno
succede qualcosa di unico.
Ma per alcuni giorni esiste una sorta di specialità
che può rappresentare il bello, la spensieratezza,
l’unione di due anime, o la nascita di un figlio.
Ci sono anche numeri che sanno di fine, purtroppo
e quelli ritornano… inesorabili.
Nella mia sfera esiste qualcuno che si imprime nell’anima
anche le date degli altri come fossero sue,
perché nel suo angolo dei ricordi c’è uno spazio infinito,
uno spazio che appartiene non solo a sé stessa!

A Micaela… che si ricorda sempre!