Un pensiero al giorno: “L’erba”

Foto di Myriams-Fotos da Pixabay

L’erba

L’erba è schiacciata dal ghiaccio stamani,

stanotte si è posato su lei rendendola ferma

e bianca, che pare di vetro.

L’erba stamani ha perso il suo verde importante

e si è intenerita dal freddo.

Un giovane merlo va in cerca di cibo

mentre col capo cerca nel mezzo dell’erba ghiacciata,

appare ancora più nero mentre zampetta lì intorno,

chissà se riesce a trovare qualcosa.

Vorrei coprirlo perché forse c’ha freddo,

le sue secche e gialle zampine cercano ancora

In quel mare di erba ghiacciata,

e mi fa tenerezza.

Apro la finestra e butto lontano briciole di pane e biscotti

mentre il merlo si alza impaurito

ed emette un piccolo volo.

E quando tutto è calmo come l’erba ghiacciata

si posa su essa e comincia a becchettare felice.

Ora sento meno freddo anche io!

CONDIVIDI
Articolo precedente11/12: Coronavirus, 13 positivi nella Rsa di Ponte a Poppi
Prossimo articolo12/12, Coronavirus Toscana: 574 nuovi casi, età media 49 anni. 35 decessi
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.