Un pensiero al giorno: “Lo scacciapensieri”

Lo scacciapensieri

Il vento spettina l’erba quest’oggi

e lascia volare le foglie secche e cadute da tempo.

Lo scacciapensieri di bambù che dimora sotto al gazebo

rilascia il suo suono ovattato,

mentre il vento lo prende e lo porta lontano.

Resta un tintinnio estivo

lo stesso che ascolto nelle calde serate

quando tutti cerchiamo frescura.

Ora lo ascolto socchiudendo un po’ gli occhi,

ma sulla pelle non avverto calura

ma soltanto quel freddo invernale che ancora transita imperterrito.

Un nodo alla gola mi sorprende e capisco perché.

Lo scaccio lontano e attendo l’estate.

Fra poco tornerò ad ascoltare lo scacciapensieri

senza che un vento gelido me lo offuschi un pochino!

Marina Martinelli
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce nel 1964 e “arranca” tutta la vita alla ricerca della serenità, quel qualcosa che le è stata preclusa molto spesso. La scrittura è per lei una sorta di “stanza” dove si rinchiude volentieri immergendosi in mondi sconosciuti e talvolta leggiadri. Lavora come parrucchiera a Poppi e gestisce il suo salone con una socia. E' madre di due figli che sono per lei il nettare della vita e scrive, scrive ormai da molti anni anche per un Magazine tutto casentinese che si chiama “Casentino Più”. È riuscita a diventare giornalista pubblicista grazie proprio al giornale per cui scrive e questo ha rappresentato per lei un grande traguardo. Al suo attivo ha ben sette libri che sono: “Le brevi novelle della Marina", “L’uomo alla finestra”, “Occhi cattivi”, “Respira la felicità”, “Un filo di perle”, “La sacralità del velo”, “Le mie guerriere, quel bastardo di tumore al seno”. Attualmente sta portando avanti ben due romanzi ed è felice! È sposata con Claudio, uomo dall’eterna pazienza.

Ultimi Articoli

D.R.E.Am Italia compie 45 anni di vita

21 milioni di euro da finanziamento europeo portati sui territori in 20 anni di attività sul progetto LIFE insieme a altri partners D.R.E.Am  Italia, l’azienda...

All’Isis Fermi di Bibbiena la “Bottega dell’Arte”: un laboratorio di pittura per studenti con disabilità e una mostra

“Talvolta le magie sono più concrete di quello che si può pensare. La magia è quando alcune persone di buona volontà si mettono insieme...

In arrivo la terza edizione della Natural Bike Casentino (il programma)

Per il Gravel il Casentino è stato inserito nel circuito Gravel Road Tuscany. Valorizzati anche i percorsi delle strade basse tracciati grazie alla nuova...