Un pensiero al giorno: “Mamma”

Tim Kraaijvanger da Pixabay"/>

Mamma

Anche le labbra assumono morbidezza
Mentre pronunciano questa parola.
La bocca si chiude due volte, abbracciandosi con forza.
La mamma che ti ama e che ami,
che rinuncia, senza sentirne alcun peso.
La mamma resta un grembo per tutta la vita
ed accoglie ogni volta,
perché l’accoglienza e l’amore,
sono insiti già nel suo nome.
La mamma è la storia, la carne,
lo scrigno che custodisce un tesoro per mesi,
e poi, si compie nell’urlo primordiale.
La mamma è il seno da dove sgorga la vita,
essenza bianca e perfetta, al compimento di te.
La mamma è l’abbraccio odoroso di buono,
che ti protegge dal male fino all’ultima stilla di vita.
Mamma… hai un mondo ad averla
e sei un mondo nell’esserlo!

CONDIVIDI
Articolo precedente08/05: Covid, in Casentino 5 nuovi casi
Prossimo articolo09/05: Covid, in Casentino 3 nuovi casi
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.