Un pensiero al giorno: “Quando donare è ricevere”

Niek Verlaan da Pixabay"/>

Quando donare è ricevere

– Grazie, grazie infinite – diceva ripetutamente una signora.

Il suo sguardo era vivace e ci ringraziava anche quello.

– Grazie di cuore, perché grazie a voi io posso vivere! –

Brividi scomposti ci percorrevano nell’udir quelle parole.

Eravamo tre perfette sconosciute, ognuna lì col suo scopo,

ognuna a cercar di star bene in un preciso “stato”,

e mai come in quel momento abbiamo capito cosa stavamo facendo…

stavamo donando per ricevere un dono!

CONDIVIDI
Articolo precedente23/02: Coronavirus, in Casentino 3 nuovi casi
Prossimo articoloUn nuovo portale per le antiche faggete patrimonio dell’UNESCO
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.