Un pensiero al giorno: “Quando un uomo canta”

Foto di Here and now, unfortunately, ends my journey on Pixabay da Pixabay

Quando un uomo canta

Quando un uomo canta

È perché ha qualcosa da dare,

canta perché sente e perché quel che vede, gli piace.

Un uomo quando canta

è perché vuol gridare l’amore

e per “friggersi” il cuore dentro ai ricordi,

è per esserci ancora, un uomo quando canta.

La musica è vita e cantare è un’ancora pesa,

un’ancora, che non ti permette di raggiungere il fondo,

ma che ti tiene lì, a galleggiare ancora nel mondo.

E tu canta Franco, canta e galleggia

perché ciò che ancora sai dare

può rappresentare un’ancora per qualcun’altro.

Mentre cantavi il tuo sorriso era vero

senza alcun velo all’interno di sé…

 E tu donalo ancora, per gli altri e per te!

 

Grazie Franco

CONDIVIDI
Articolo precedenteBibbiena città super green!
Prossimo articoloSu Sky si parla del Casentino!
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.