Un pensiero ogni tanto: “Anche io ero come te”

Anche io ero come te

Le mie mani erano lisce come le tue, ragazzino,

e il mio viso non terminava con queste rughette che ho,

ed ero svelta e scattante esattamente come sei tu.

A dire la verità, ero anche molto carina,

anche se vista oggi ti sembrerà impossibile,

ma invece è proprio così.

Sono stata anche io una neonata e poi una fanciulla,

una peste di adolescente e poi un’adulta,

e dentro a queste vite ci ho infilato di tutto:

errori, pazzie, cipigli, rimpianti, dolori, figli, gioie

e tanti, ma tanti calci dritti nel culo, e mi va di dire culo!

Oggi direi che più che adulta comincio a rasentare l’essere anziana,

ma non per questo non sono stata ciò che oggi sei tu, ragazzino,

per cui non guardare queste mie piccole rughe come fosse sporcizia,

perché non lo sono,

non guardare che la mia camminata non è più tanto svelta,

perché lo è stata, anzi, lo è dovuta essere, caro il mio ragazzo,

ma soprattutto spera di vederti queste piccole rughe avanti nel tempo,

e di ammirarti le mani non troppo lisce,

e spera anche di ascoltar qualche dolore,

perché io, a differenza di te, non ti trovo affatto sbagliato,

affatto insignificante, tu, altro non sei più di quello che io sono stata…

e nel frattempo ti voglio anche bene, cerca di farlo anche tu!

Marina Martinelli
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.

Ultimi Articoli

S.O.S. Alberi di Natale: devastante la siccità in Casentino

Montemignaio (AR), 16 agosto 2022 -  “Ci piacerebbe che la Regione Toscana potesse venire incontro anche a noi, come ha già fatto per altre...

Corsalone, casentinese arrestato per spaccio

I Carabinieri della Compagnia di Bibbiena nella loro attività di controllo sulle arterie principali della valle, in località Corsalone, hanno fermato un'auto sospetta con...

Incontri ravvicinati: intervista a Paolo Vanacore

Ho conosciuto Paolo Vanacore a Roma durante la presentazione di Achab, rivista letteraria uscita con il numero 100 dedicato a Pier Paolo Pasolini, su...