Un pensiero ogni tanto: “Giorni pesanti”

Giorni pesanti

Ci sono quei giorni in cui il fiato arriva di meno,

quando tiri l’aria all’interno di te,

ma lei è tirchia, è avara di sé.

Ci sono quei giorni in cui tutto è più scuro,

dove le ricorrenze si fanno sentire

ed annebbiano tutto, con la sua coltre pesante.

Giorni che sbiadiscono i pochi colori che sono

rimasti là fuori,

colori caldi e bagnati delle foglie oramai cadute per terra

a cercar di dipingere anche l’umore.

La pesantezza talvolta è impartita dalla mancanza,

da quel sottile dolore, costante e beffardo,

da quella voglia di sentir la tua voce che si è messa a tacere,

dal prepotente bisogno di toccar le tue mani che si sono fermate

e dalla rabbia di non poter più vedere il tuo viso.

Allora ti tengo all’interno di me,

dove nessuno potrà mai toccarti…

finché ci sarò, e anche dopo!

A Graziella, ad Anna, a Maura, a Paola a…  

Marina Martinelli
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.

Ultimi Articoli

Un pensiero ogni tanto: “Un abito da sogno”

Un abito da sogno   A te che misuri di ogni e che tutto si addice al tuo volto, a te che fai filmati su filmati di...

Il Metaverso: Bibbiena presenta il futuro

Il 27 agosto prossimo Bibbiena sarà la location di un evento nazionale che ci catapulterà tutti nel futuro prossimo attraverso il metaverso. Il metaverse è...

Jacopo Piantini riconfermato Vice Presidente nazionale di Enelcaccia

“Con grande orgoglio apprendo la notizia che il nostro Assistente scelto della Polizia Municipale di Bibbiena Jacopo Piantini, è stato riconfermato nel ruolo di...